GioCoMix 2018 tutte le novità in arrivo L'edizione primaverile del GioCoMix è alle porte, scopriamo insieme le novità di questa edizione

6138 0

Sabato 19 e Domenica 20 maggio si rinnova il consueto appuntamento primaverile con il GioCoMix, il più grande festival del gioco e del fumetto della Sardegna, organizzato dall’Associazione Culturale Mondi Sospesi, arrivato alla sua XII edizione, anche quest’anno il festival si svolgerà presso il Centro Congressi dell’Hotel Setar di Quartu Sant’Elena.

Quest’anno un’importante novità: una nuova area esterna dedicata al cosplay e alla musica.
Un grande spazio all’aperto perfetto per scattare foto, ballare e divertirsi. Qui saranno disponibili corner fotografici per immortalare i cosplayers su fondali spettacolari, mentre si alterneranno raduni, musiche a tema, vocalist e performer. Proprio in quest’area, la mattina di domenica 20 maggio si terrà il primo raduno degli amanti del k-pop del GioCoMix!

GioCoMix

Visto il riscontro positivo raccolto nell’edizione di novembre, anche a maggio ci sarà un intero padiglione dedicato al fumetto, con mostre, ospiti, un palco su cui si alterneranno workshop, showcase e presentazioni e dove anche le realtà che autoproducono fumetti avranno il giusto spazio per esprimersi.

Tantissimi gli ospiti di questa edizione:

Nicola Saviori, che ha collaborato alla realizzazione della linea grafica di molti videgiochi come “Krosmaster Arena” per Ankama Games e “Duelyst “per la Couterplay Games, e inoltre ha contribuito con diverse illustrazioni per Blizzard Entertainment, Airship Syndicate e Riot Games

Paolo Bacilieri, uno degli esponenti più rilevanti del fumetto contemporaneo; dal 1999 Bacilieri lavora per Sergio Bonelli Editore su diverse testate (Napoleone, Jan Dix, Dampyr, Dylan Dog); inoltre ha pubblicato per Coconino Press e Hollow Press.

Lorenzo Pastrovicchio, che dal 1995 a oggi ha collaborato con tante testate Disney: Topolino, Grandi Classici, Paperinik, Giovani Marmotte, Minni & Co., PK The New Adventures, Wizards of Mickey, DoubleDuck, Q-Galaxy, Topolino 20802 e Darkenblot.

Giada Perissinotto, che dalla fine del 2001 lavora per la Walt Disney Italia e America come illustratrice – fumettista per W.i.t.c.h. Magazine. Salvatore Callerami, autore di “Lui e l’orso” (Renbooks) e Dandelion (Shockdom).

Antonio Fassio, coautore e colorista di Dandelion.

Dany&Dany, che presenteranno il 2° volume di Dàimones Prima Lux (Passenger Press).

Adriano Barone, scrittore e attualmente sceneggiatore per Sergio Bonelli Editore Zagor e Nathan Never.

Elia Bonetti, docente presso la Scuola Internazionale di Comics di Reggio, ha collaborato con Marvel. DC Comics, Astorina, Star Comics e Rizzoli.

Andrea Lorenzon, autore del celebre canale youtube Cartoni Morti.

Due le mostre di questa edizione:

GioCoMix

Conan, il ragazzo del futuro, con rodovetri originali, gadget, poster dell’epoca, storyboard e appunti di questo anime storico, diretto da un giovane Hayao Miyazaki;

Una personale di Massimo Dall’Oglio, ospite di questa edizione, con un anteprima delle tavole di Generazioni, la nuova miniserie di Nathan Never firmata da Antonio Serra. Per completare questo percorso, dato che di generazioni si parla, l’autore esporrà delle tavole realizzate per il mercato Giapponese e internazionale per il Publisher Coamix.

Numerosi anche i workshop dedicati al fumetto e alla pittura digitale finalizzati, grazie al coinvolgimento degli ospiti, a offrire un importante momento di crescita per gli aspiranti artisti. Un’altra novità è il concorso gratuito di illustrazione e fumetto Nuovi Mondi, organizzato in collaborazione con l’Accademia di Santa Caterina, e dal tema “Nakano Takeko: la donna guerriero nel Giappone di fine ‘800”.

Chiudiamo questo importante spazio sul fumetto con Manuelle Mureddu, affermato artista sardo di recente coinvolto nella realizzazione del film Pertini il Combattente (Anele – Rai Cinema – Sky Cinema) diretto da De Cataldo e Graziano Diana.

Ampio spazio anche alla narrativa di genere con numerosi Editori tra cui Condaghes, Watson, Acheron e Origami che presenteranno la pubblico le loro novità editoriali.

Si rinnovano gli spazi dedicati al gioco da tavolo, di ruolo e di miniature, con il coinvolgimento di associazioni ludiche quali La Tana dei Goblin di Cagliari, l’Associazione D7, il Risiko Club Cagliari, l’associazione di gioco di ruolo dal vivo Mad2Factory e l’associazione di wargames L’Officina del Mek.

Sarà di nuovo presente l’area LEGO®, sempre tanto attesa da adulti e bambini. Il gioco e l’intrattenimento vi aspettano anche nell’area esterna, con una Escape Zombie completamente rinnovata, ancora più grande e con più zombie da affrontare, e una nuovissima pista di Mario Kart Live Race, una divertente corsa con automobili radiocomandate ispirata al celebre videogioco della Nintendo.

GioCoMix

Novità e conferme anche nell’ambito dell’intrattenimento videoludico: Ritorna finalmente al GioCoMix Pokémon Millennium, che allestirà un’area Nintendo dove i fan di tutte le età potranno prendere parte a tanti attività e tornei, vincere tantissimi premi, ricevere esclusivi gadget Nintendo e incontrare gli youtuber Cydonia e Chiara! Mentre la new entry enTRAPment Escape Room Cagliari presenta al Giocomix Paranormal Activity: The Last Soul, un videogioco concepito espressamente per sistemi VR, capace di immergervi in un’atmosfera realistica densa di terrore. Non mancheranno i tornei di Hearthstone, FIFA, Gwent e Tekken 7, Yu-Gi-Oh, Fortnite e un tuffo nel passato attraverso il sistema ludico che ha segnato la storia dei cabinati, Neo-Geo.

Importante la tappa del gioco di carte Magic The Gathering valida per le qualificazioni ad Atlanta. Il palco del padiglione C, coperto e climatizzato, accoglierà come di consueto le tanto attese gare Cosplay del sabato e della domenica. Questa volta con un premio davvero speciale grazie alla collaborazione con lo IED Cagliari: una borsa di studio al 100% sulla retta per il corso di specializzazione in Visual Merchandising per chi parteciperà alla gara di domenica! Ospiti speciali di questa edizione, Andrea Di Virgilio, cosplayer che ha vinto in Brasile una competizione internazionale nel 2016 e Matteo Leonetti, vocalist del celebre canale youtube Anime Italian. Tutto è pronto per due giornate piene di “sano divertimento fuori dagli schemi”, che è anche il motto di Mondi Sospesi!

Vi diamo quindi appuntamento il 19 e 20 maggio, dalle 10:00 alle 20:00, al Centro Congressi dell’Hotel Setar, a Quartu Sant’Elena, dove sarà naturalmente presente anche Project Nerd in qualità di Media Partner ufficiale.

Ignazio Piras

Ignazio Piras

Da che ha ricordi... ricorda di essere un NERD