horizon zero dawn

Horizon Zero Dawn: gli sviluppatori starebbero lavorando ad un nuovo RPG Guerrilla Games parrebbe al lavoro su di un nuovo videogame, stando a degli annunci di lavoro!

5680 0

Siete fan di Horizon Zero Dawn, ma sapete anche scrivere? Buone notizie, perché se state pure cercando un lavoro nell’industria videoludica, Guerrilla Games ha pubblicato un annuncio di lavoro per due nuovi scrittori per quel che sembra un nuovo gioco RPG. Le due posizioni, nel particolare, richiedono un regular Writer ed un Senior Writer, il secondo di cui abbiamo un estratto qua sotto:

Per espandere le proprie ambizioni ed il proprio team, Guerrilla sta cercando scrittori Senior di talento con una forte propensione al drama, dialoghi e la struttura della storia. Il candidato ideale deve avere dell’esperienza significativa nell’incorporare queste caratteristiche in missioni e scrittura di quest, oltre che narrative design per giochi tripla A

Da nessuna parte nell’annuncio di lavoro viene menzionato il dover conoscere i loro giochi precedenti o Horizon Zero Dawn come requisito bonus, ciò sta a significare che in casa Guerrilla Games bolle in pentola qualcosa di nuovissimo. E’ chiaro che con “missioni e scrittura di quest” vogliano dire che stiano per sviluppare un videogame con caratteristiche da gioco di ruolo con un’estesa storytelling. Qualcosa, insomma, di simile a Horizon Zero Dawn, ma nuovo di zecca e che non c’entra niente con quest’ultimo.

Ma ehi, per quanto ne sappiamo staranno comunque lavorando ad un sequel per Horizon Zero Dawn, ma lo nascondono. Se sentite di essere all’altezza, andando incontro ai requisiti e vivete ad Amsterdam, potete visitare i siti dei due annunci di lavoro, qui e qui.

Un po’ di trama:

Per colpa di un cataclisma sconosciuto la civiltà umana è crollata e le macchine si sono evolute assumendo l’aspetto di dinosauri e animali robotici dove poco a poco sono diventati la razza dominante sul pianeta; la civiltà umana, ormai ridotta quasi all’estinzione, regredisce in società tribali. La storia segue le avventure di Aloy, una cacciatrice che vive all’interno dalla sua stessa tribù, Aloy decide di scoprirne il motivo e di cercare delle risposte sul suo passato e sulla calamità che ha colpito l’umanità. Il gioco mette a disposizione un open world esplorabile liberamente, con un gran numero di missioni principali e secondarie da completare. Il giocatore può combattere le Macchine con lance, armi da lancio e tattiche stealth, avendo poi la possibilità di saccheggiare i resti dei nemici dopo averli sconfitti per ottenere utili risorse. Un sistema di sviluppo ad albero permette ad Aloy di imparare nuove abilità e di ottenere utili bonus passivi.

 

 

fonte: bleedingcool

Manuele Musso

Scrittore improvvisato tra romanzi, sceneggiature e testi brevi. Ama i videogiochi, sarebbe capace di scrivere qualsiasi cosa su questi. Tende a guardare di più all'interfaccia di un videogioco piuttosto che al gameplay in sé, senza contare che pensa solo a quanto è smussato un poligono.