Mitch Gerads Mister Miracle

Mitch Gerads rinnova il contratto con DC Comics Con un tweet il disegnatore di Mister Miracle annuncia il prolungamento della sua collaborazione con la casa editrice

6119 0

Continuerà ancora a lungo la collaborazione tra DC Comics e Mitch Gerads. Il disegnatore dell’acclamata serie Mister Miracle ha annunciato il prolungamento del suo contratto esclusivo con la casa editrice. La notizia è stata data dallo stesso artista tramite un tweet pubblicato sul proprio profilo social.

Nel suo annuncio Mitch Gerads ha sottolineato la facilità con cui è stato raggiunto l’accordo e il suo grande piacere nel lavorare con DC Comics e le persone che la compongono.

Scritto da Tom King, Mister Miracle ha ottenuto diverse nomination agli Eisner Award di quest’anno, alcune delle quali dovute proprio al talento di Mitch Gerads. Oltreché come miglior serie limitata o saga, il titolo è stato infatti proposto anche nelle categorie miglior disegnatore/inchiostratore e miglior colorista.

La serie Mister Miracle è stata lanciata nell’ottobre del 2017. La trama vede una rivisitazione di molti dei Nuovi Dei, personaggi nati dalla mente di Jack Kirby che fecero il loro debutto nei primi anni ’70. La serie di Tom King e Mitch Gerads si concentra in particolare sul personaggio che dà il titolo alla testata, vale a dire l’artista della fuga Scott Free, e su sua moglie Big Barda. Ad oggi sono usciti negli Usa i primi otto albi. La serie sarà composta in totale da dodici numeri. Il prossimo volume sarà pubblicato in patria il 6 giugno.

Mister Miracle segna dunque un ulteriore tassello nel sodalizio artistico tra Mitch Gerads, Tom King e DC Comics. I due hanno infatti firmato per l’etichetta Vertigo il grande successo The Sheriff of Babylon, oltre ad aver collaborato su alcuni numeri di Batman.

Dopo aver conseguito la laurea in Graphic Design presso l’Università del Wisconsin-Stout, Mitch Gerads ha lavorato nel settore del packaging design per quattro anni, dove ha illustrato per importanti marchi. Con Scott Dillon è il co-creatore di Johnny Recon, fumetto da lui stesso disegnato. Sue anche le illustrazioni di The Activity, serie scritta da Nathan Edmondson.

Fonte: CBR

Roberto Iacopini

Classe 1984, insegnante, giornalista, sta ancora cercando di espandere il suo cosmo per raggiungere il settimo senso... ma si accontenterebbe del quinto e mezzo