SHInee

SHINee: inizia il comeback più atteso dell’anno Al via la prima ondata del sesto album del gruppo

6855 0

Oggi, 28 maggio 2018, è l’inizio del comeback probabilmente più atteso nel mondo Kpop, almeno per la vecchia guardia.
Basta con la nuova era del Kpop, oggi torna a farsi valere, in tutto il suo splendore, uno dei gruppi più seguiti e amati del genere, gli SHINee, in contratto con SM Entertainment.
Nonostante tutto, oggi è il loro giorno e in quattro, cinque nel cuore loro e dei fan, portano alto il nome del gruppo.

SHINee

Si chiama “Good Evening” e assieme a “All Day All Night“, “Undercover, “Jump” e “You & I” è la prima sfornata di pezzi del nuovo album completo del gruppo, dal titolo: “The Story of Light Ep.1”.
I prossimi rilasci sono previsti per l’11 e il 25 giugno.
Questo è l’album che celebra il decimo anniversario del gruppo.
Ogni blocco dell’album contiene cinque brani.

Good Evening” saprà sicuramente conquistarvi.
Il brano è stato scritto e arrangiato dalla produzione del gruppo The Fliptones e Key e Minho hanno partecipato alla realizzazione della parte rap.

Voi cosa ne pensate?

Per chi non li conoscesse, gli SHINee, hanno debuttato il 25 maggio 2008 nel programma televisivo della SBS Inkigayo, con il singolo ” Replay “.
il 22 giugno 2011 pubblicando una versione giapponese del loro singolo Replay, debuttando così in Giappone.
Il gruppo è originariamente formato da cinque ragazzi: Minho, Taemin, Onew, Key e Jonghyun.
Nel dicembre dello scorso anno però, Jonghyun è stato trovato privo di sensi nel suo appartamento a causa di un avvelenamento da monossido di carbonio.
Gli SHInee hanno pubblicato diversi album completi, mini album e singoli, hanno vinto diversi premi, avuto altrettante tournee e hanno partecipato a diversi reality show.

Source (1) (2) (3) (4

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.