WhatsApp: Nuove feature per le chat di gruppo Il mondo della comunicazione si è evoluto e anche le app devono cambiare per adattarsi alle nuove esigenze

7200 0

In un mondo in costante comunicazione, le chat di gruppo stanno prendendo un importanza sempre maggiore, WhatsApp però negli ultimi tempi risultava abbastanza indietro nella gestione delle stesse. Per evitare di perdere troppo terreno nei confronti della concorrenza, gli sviluppatori hanno deciso di correre ai ripari implementando numerose nuove feature relative a questo tipo specifico tipo di chat, che porteranno nuove possibilità agli utenti, vediamole in dettaglio:

 

Descrizione del gruppo:

Una nuova funzione che permette agli Admin ( o a chi ne ha diritto) d’impostare una breve descrizione all’interno di ogni gruppo, che sarà visibile nella pagina Info del gruppo oppure in cima alla chat.  Sicuramente questa funzione sarà utile per stabilire un regolamento all’interno della conversazione o stabilirne l’argomento in maniera chiara e semplice per i nuovi arrivati.

Impostazioni per gli amministratori:

Esattamente come nel caso precedente una nuova feature dedicata agli Admin, con queste nuove impostazioni sarà possibile scegliere chi potrà modificare le informazioni del gruppo, come l’oggetto,l’immagine o la nuova descrizione.
Le opzioni dovrebbero essere due: Tutti i partecipanti oppure Solo gli Admin .

Panoramica delle menzioni:

Forse la più interessante delle nuove funzionalità proposte, capita a tutti di avere gruppi particolarmente nutriti e rumorosi, che finiscono in modalità silenziosa molto velocemente. Ora Whatsapp implementerà una pagina che ci permetterà di visionare tutte le menzioni che abbiamo ricevuto, oppure i messaggi nei quali abbiamo ricevuto una risposta.
Per accedere a questa nuova funzione bisognerà premere il tasto @ nell’angolo in basso a destra dell’app, che comparirà in caso di menzioni non lette.

Ricerca dei partecipanti:

Un’aggiunta che trova la sua utilità solamente nei gruppi realmente tanto numerosi, al punto che l’utente necessiterà di una funzione di ricerca per poter trovare il nome del singolo partecipante desiderato.

Change varie: 

Gli Admin potranno revocare i privilegi agli altri partecipanti alla conversazione, mentre i creatori del gruppo non potranno più essere rimossi dagli altri admin.
Un ulteriore novità riguarda l’ammissione degli utenti, una volta abbandonata la conversazione, gli altri non potranno riaggiungervi di continuo, usanza decisamente antipatica.

Le novità sono già in roll-out su tutti i client dell’app di messaggistica per iOS e Android.

Voi cosa ne pensate ?

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD