Apple: stanno per arrivare delle produzioni originali con il marchio della mela Apple stà stringendo accordi con diversi produttori e attori per lanciare nel 2019 i suoi contenuti digitali originali.

8261 0

E’ risaputo, quando Apple arriva in un mercato, ne stravolge le regole, almeno ai tempi di Steve Jobs. E’ da un pò che se ne parla in rete e sembra che all’Apple ci sia un forte interesse nella produzione di contenuti originali per lo spettacolo. Infatti l’azienda di Cupertino, California, ha già stretto accordi con J.J. Abrams e M.Night Shyamalan per la realizzazione di nuove serie tv che arriveranno nel 2019, anche se non è ancora chiaro su quale piattaforma.

L’Apple ha già messo in cantiere il remake di Amazing Stories a cura di Steven Spielbergil drama con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon ambientato nel mondo dei programmi del mattino, la comedy della stessa Witherspoon con protagonista Kristen Wiigil drama del regista di La La Land Damien Chazelle e il thriller psicologico di M. Night Shyamalan.

Secondo le voci che da ieri circolano negli USA, Apple sarebbe alle fasi conclusivi di un accordo con la casa di produzione irlandese Cartoon Saloon per produrre il suo prima lungometraggio animato.

Per ora non ci sono informazioni più attendibili riguardo su come l’azienda voglia distribuire le serie e i film sopra citati e tantomeno riguardanti i piani che abbia per il futuro, ma pensiamo che vogliano aprire iTunes anche a contenuti originali, anche se il modello economico di fruizione di questi è ancora tutto da scoprire. Infatti non si sà nemmeno se i film prodotti troveranno una distribuzione alternativa anche sugli schermi cinematografici, seguendo la politica esclusivista stile Netflix, o quella più aperta di Amazon.

Noi di Project Nerd siamo contenti di apprendere che anche Apple voglia produrre contenuti originali, conoscendo la cura maniacale che mette nel controllo qualità, ma siamo anche preoccupati in quanto nel corso del 2019 inizieremo ad avere un pò troppe piattaforme a cui saremo “costretti” ad abbonarci. A Netflix e Amazon Prime Video si aggiungeranno la piattaforma nuova della Disney e quella dell’Apple, e ricordiamo che anche Warner sta elaborando la propria strategia e piattaforma di contenuti digitali.

Leggi anche:Netflix supera Disney e diventa la maggiore media company

 

 

Iarin Fabbri

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics