Assassin’s Creed Odyssey annunciato: più RPG e più sesso Il nuovo capitolo della serie Ubisoft più amata di sempre sarà ambientato nell'Antica Grecia e permetterà di decidere anche il sesso del protagonista

9771 0

Proprio in queste ore Ubisoft ha annunciato tramite un Teaser Trailer (di seguito proposto), l’esistenza di Assassin’s Creed: Odyssey. Da quello che si può intuire nel trailer, il nuovo titolo di punta del Publisher parigino si concentrerà a narrare le vicende dell’antica lotta fra Assassini e Templari in quello che sembra in tutto e per tutto il periodo ellenico dell’Antica Grecia. A seguito della pubblicazione del teaser, in rete sono iniziate a circolare una serie di informazioni che confermerebbero sia l’asset storico che, soprattutto, l’evoluzione ludica della serie.

Secondo quanto divulgato in rete dalle diverse fonti (tra cui il noto News Editor Jason Schreier di Kotaku), nel nuovo Assassin’s Creed si potrà decidere il sesso del protagonista e anche intraprendere relazioni amorose con diversi protagonisti anche dello stesso sesso (dopo il caso di misoginia successivo alla pubblicazione del trailer di Battlefield V, ci aspettiamo una valanga di insulsi insulti per questa inedita scelta di Ubisoft). Oltre a questo, Odyssey, così si chiamerà il nuovo capitolo, offrirà un gameplay molto più ruolistico di quello scelto per Origins, confermando l’idea già sperimentata con il capitolo ambientato nell’Antico Egitto di far diventare la serie di Assassin’s Creed una sorta di Action/RPG moderno. La possibilità di scegliere il sesso del proprio protagonista, permetterà di vivere vicende diverse e diversificate: serviranno quindi due run di gioco per godersi appieno la trama narrata da Odyssey.

Ad ogni modo, questo nuovo capitolo dovrebbe uscire entro la fine dell’anno fiscale attuale, ovvero entro fine Marzo 2019. Se così fosse è molto probabile che Odyssey uscirà nel corso dell’inverno 2018, facendo tornare la serie ad una cadenza annuale. Molti potrebbero pensare che questo potrebbe tradursi in una qualità di gioco minore, ma è anche vero che Ubisoft, tempo fa, dichiarò di aver in sviluppo una serie di capitoli di Assassin’s Creed che avrebbe elaborato in contemporanea. Questo vorrebbe dire che Odyssey è in sviluppo da oltre due anni.

Nella speranza che Ubisoft ci doni un’altra avventura epica e memorabile, vi lasciamo al Teaser Trailer pubblicato da Ubisoft stuzzicandovi con questa mia considerazione: Odyssey è il corrispettivo italiano di “Odissea”. Che questo confermi la presenza di Omero e delle sue mitologiche creature nella nuova avventura francese? In tutti i casi, ne sapremo sicuramente di più dopo l’E3 2018 prossimo.

 

 

 

 

LEGGI ANCHE: E3 2018 Ubisoft: i francesi sceglieranno la tradizione?

 

 

 

 

Marco Masotina

Marco Masotina

Tosto come un Krogan, gli piace essere graffiante e provocante per scoprire cosa il lettore pensa dei suoi strani pensieri da filosofo videoludico. Adora i lupi, gli eventi atmosferici estremi, il romanticismo e Napoleone.