Buffy projectnerd.it

Buffy: Joss Whedon annuncia il reboot al Comic Con 2018 Anche l'Ammazzavampiri di Sarah Michelle Gellar avrà il suo reboot, parola del creatore Joss Whedon.

5759 0

Anche Buffy tra le sorprese del Comic Con 2018

La 20th Century Fox Television, che ha prodotto la serie originale di Joss Whedon, vuole riavviare Buffy l’Ammazzavampiri, la serie celeberrima con Sarah Michelle Gellar e il progetto è in fase di sviluppo. La scrittrice Monica Breen, che ha lavorato con Whedon ad Agents of SHIELD ABC, è stata ingaggiata per scrivere l’adattamento e fungere da showrunner per il riavvio. CBR sottolinea che Whedon sarà un produttore esecutivo del nuovo Buffy e collaborerà con Breen alla sceneggiatura, che vedrà protagonista un’attrice di colore nel ruolo reso celebre da Gellar.

Gail Berman, Joe Earley, Fran Kazui e Kaz Kazui – che ha prodotto il film originale di Buffy di Whedon, poi ispiratore della serie TV – fungeranno anche da produttori esecutivi della serie. Il reboot è comunque solo in fase di ufficializzazione, i produttori devono ancora fare i colloqui preliminari necessari, affinché i Fox Studios possano creare un prodotto destinato ad accendere una guerra di offerte per la sua distribuzione. Non è chiaro se Whedon avrà un ruolo maggioritario nella nuova Buffy a causa dei suoi altri impegni, che includono il recente impegno con HBO per The Nevers.

LEGGI ANCHE: I primi rumors sul reboot

La decisione di andare avanti col reboot di Buffy è stata presa dopo che Breen è stata identificata come la sceneggiatrice giusta, ma uno script o un regista restano ancora da determinare, come la nuova attrice principale. La nuova versione, dicono le fonti, sarà contemporanea e si baserà sulla mitologia dell’originale. La nuova Buffy sarà ricca e variegata, con alcuni aspetti della serie originale che verranno ripresi come metafore per questioni che riguardano la società di oggi.

Buffy the Vampire Slayer ha funzionato per sette stagioni su The WB Network e UPN. La serie è poi continuata in forma di fumetto dopo essere giunta a compimento nel 2003. Buffy era basata sul film con lo stesso nome interpretato da Kristy Swanson e Luke Perry, originariamente scritto dallo stesso Whedon.

Riavvii e spin-off continuano a essere i prodotti più richiesti, dal momento che broadcast, streaming e via cavo guardano allo stesso modo questa forma di distribuzione per cercare di lanciare i circa cinquecento script originali creati solo quest’anno. Da parte sua, 20th TV ha ridato la luce a 24 e Prison Break. Il riavvio di Buffy fa parte di un più ampio sforzo da parte di Fox per espandere la propria lista di streaming e cavo.

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.