emmy awards 2018 projetnerd.it

Emmy Awards 2018: Netflix in testa tra le nomination Le nomination per gli Emmy Awards di quest'anno sono state rivelate, con Netflix in prima linea.

5863 0

Gli Emmy Awards dell’anno scorso hanno visto the Handmaid’s Tale alzare ben otto premi, mentre Game of Thrones è rimasto nell’ombra. Il prossimo 17 settembre si terrà la settantesima cerimonia, e in cima alla lista, con ventidue nomination, troviamo proprio la serie fantasy più apprezzata del piccolo schermo.
Per la prima volta dopo ben diciotto anni, inoltre, HBO viene superata da Netflix che porta ben 112 nomination, contro le 108 della rete via cavo.
La cerimonia verrà condotta da Colin Jost e Michael Che, dal Microsoft Theather a Los Angeles.

Variety ci fornisce la lista completa delle nomine, per categoria.

Nomination per la categoria Drama:

Il Trono di Spade
The Crown
Stranger Things
The Americans
This Is Us
Westworld
The Handmaid’s Tale

Nomination per la categoria Comedy:

Atlanta
Barry
Black-ish
Curb Your Enthusiasm
GLOW
La fantastica signora Maisel
Silicon Valley
Unbreakable Kimmy Schmidt

Nomination per le miniserie

Genius: Picasso
Godless
American Crime Story: L’assassinio di Gianni Versace
Patrick Melrose
The Alienist

Nomination per il migliore attore protagonista in una miniserie

Antonio Banderas (Genius: Picasso)
Darren Criss (The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story)
Benedict Cumberbatch (Patrick Melrose)
Jeff Daniels (The Looming Tower)
John Legend (Jesus Christ Superstar)
Jesse Plemons (USS Callister)

Nomination per la miglior attrice protagonista in una miniserie:

Laura Dern (The Tale)
Jessica Biel (The Sinner)
Michelle Dockery (Godless)
Edie Falco (The Menendez Murders)
Regina King (Seven Seconds)
Sarah Paulson (American Horror Story: Cult)

Leggi anche: Emilia Clarke termine le riprese e dice addio a Game of Thrones

Nomination per il miglior attore protagonista in una serie comedy:

Donald Glover (Atlanta)
Bill Hader (Barry)
Anthony Anderson (Black-ish)
William H. Macy (Shameless)
Larry David (Curb Your Enthusiasm)
Ted Danson (The Good Place)

Nomination per la miglior attrice protagonista in una serie comedy:

Pamela Adlon (Better Things)
Rachel Brosnahan (The Marvelous Mrs. Maisel)
Tracee Ellis Ross (Black-ish)
Allison Janney (Mom)
Lily Tomlin (Grace and Frankie)
Issa Rae (Insecure)

Nomination per il miglior attore protagonista in una serie drama:

Jason Bateman (Ozark)
Sterling K. Brown (This Is Us)
Ed Harris (Westworld)
Matthew Rhys (The Americans)
Milo Ventimiglia (This Is Us)
Jeffrey Wright (Westworld)

Nomination per la miglior attrice protagonista in una serie drama:

Evan Rachel Wood (Westworld)
Claire Foy (The Crown)
Tatiana Maslany (Orphan Black)
Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale)
Sandra Oh (Killing Eve)
Keri Russell (The Americans)

Nomination per reality show:

RuPaul’s Drag Race
The Amazing Race
American Ninja Warrior
Project Runway
Top Chef
The Voice

La cerimonia andrà in onda il 17 settembre da Los Angeles.

Martina De Vita

Nata nel 1996, il limbo generazionale a cavallo tra gli anni '90 e i 2000. Cresciuta davanti ad uno schermo, la sua infanzia si è svolta tra i classici dei videogiochi e gli anime degli anni '80. Con il passare degli anni, può affermare di avere due grandi passioni: il binge-watching indiscriminato e tentare di accarezzare i gatti che incontra per strada.