A Geisha Day

A Geisha Day: 4 geisha dal Giappone a Roma Un’occasione imperdibile

4556 0

#AGeishaDay
Gei è l’arte, sha è la persona. La geisha è un’artista, una Sacerdotessa dell’Arte poiché a essa consacra la propria vita.

Dal 6 al 16 settembre 2018, arriva il primo evento al mondo ( fuori dal Giappone) dedicato interamente alla figura e alla tradizione della geisha.

Direttamente dal Paese del Sol Levante, quattro donne diverse, per età ed esperienza, saranno a Roma per raccontarci cosa significa essere una geisha.

A Geisha Day
Fotografie di Dave Lumenta

Passando attraverso le quattro fasi della vita di un’artista: gli inizi da apprendista, come maiko (“fanciulla danzante”) o hangyoku (“metà gioiello”), quella come geisha praticante, quella dell’okāsan (la geisha madre che tramanda la tradizione alle nuove apprendiste) e infine quella della saggia e veneranda insegnante che aiuta le maiko a trasformarsi in geiko (“persona d’arte”).
Opere d’Arte in movimento.

Ogni giovedì, sarà svelato uno dei nomi delle artiste protagoniste del festival.
Il quarto nome sarà rivelato solo alla conferenza stampa del 7/09/2018, a Roma.
Dopo la conferenza (11-13) le geisha e le maiko appariranno per shooting liberi presso i principali monumenti della Capitale.
Ore 15:00 Colosseo,
ore 16:30 Piazza di Spagna,
ore 18 Giardino degli Aranci.

Segui l’hashtag ufficiale #AGeishaDay e il blog di occhidaorientale per rimanere informato.

PRENOTA IL TUO PERCORSO
1. 09/15 settembre – Ore 11.00 – 18.30 Workshop “Un giorno in una Geisha House”. Lezioni di danza, musica e canto, make up oshiroi e vestizione del kimono.
2. 08/10/11/12/13/14 settembre – Ore 20.30 – 23.00 Ozashiki (geisha party) in un ristorante giapponese tradizionale o Italian Ozashiki (menu italiano).
3. È possibile organizzare meeting individuali (o in piccoli gruppi) con le geisha e il loro interprete ufficiale. Per info contattare il numero 06.888.05.627.

A Geisha Day
Fotografie di Dave Lumenta

Consulenza organizzativa: Ochacaffè
Agenzia di Comunicazione: Bake Agency
Sound Design: DJ Shiru
Supporto linguistico dell’evento: Istituto Il Mulino

MIRIAM BENDÌA
Appassionata di Arte e Cultura Orientale. Si occupa da anni di scrittura per il web, editing letterario e ufficio stampa. Alle Geisha ha dedicato un workshop, Lezioni sull’Arte della Geisha® e due libri: “Diario di una maiko” (Casadei Libri Editore, 2009) e “Iroke Cuore di Geisha” (Lulu Editore, 2015).

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.