Indiana Jones 5: Jon Kasdan sta scrivendo la sceneggiatura Nonostante i notevoli ritardi del progetto, Jon Kasdan conferma che la sceneggiatura di Indiana Jones 5 è in fase di scrittura.

4844 0

La sceneggiatura di Indiana Jones 5, che sarà diretto da Steven Spielberg, è in fase di scrittura. a confermarlo è proprio Jon Kasdan (autore di Solo: A Star Wars Story insieme a suo padre, Lawrence Kasdan) tramite Twitter.

Leggi anche: Indiana Jones 5: Spielberg torna a dirigere Harrison Ford, nel cast anche Chris Pratt

Originariamente, Indiana Jones 5 sarebbe dovuto uscire nelle sale nel 2020, ma il film è stato annunciato nel momento in cui hanno cominciato a circolare voci su un possibile reboot firmato Disney (che ha recentemente guadagnato i diritti del franchise insieme a Lucasfilm), e questo ha causato notevoli ritardi per il progetto di Spielberg. Inoltre, vi sono stati problemi anche per quanto riguarda la sostituzione dello sceneggiatore, che avrebbe dovuto essere David Koepp, autore di Indiana Jones eil regno del teschio di cristallo.

Leggi anche: Indiana Jones 5: Steven Spielberg conferma le riprese ad Aprile 2019

Joe Kasdan, quindi, è in fase di re-writing, ma in largo anticipo, visto che pare ancora troppo presto per poter stabilire una data di uscita certa. Fatto sta che la possibilità che il quinto capitolo della saga esca nel 2021, segnando proprio il quarantesimo anniversario dall’uscita de I predatori dell’Arca Perduta (primo capitolo della saga), pare sempre più plausibile.

Curioso notare come Jon Kasdan stia seguendo le orme di suo padre Lawrence, autore sia di alcuni capitoli della saga di Star Wars (L’impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi) che di Indiana Jones (I predatori dell’arca perduta). Esattamente quella che, finora, è stata la carriera di Jon, co-sceneggiatore di Solo: A Star Wars Story e ora sceneggiatore di Indiana Jones 5.

Nel cast del prossimo film sarà presente anche Chris Pratt, oltre a Harrison Ford. Tuttavia, non sappiamo ancora molto riguardo la direzione che prenderanno le nuove avventure dell’archeologo avventuriero, soprattutto prendendo in considerazione che questa sarà certamente l’ultima volta che Harrison Ford vestirà i panni di Indiana Jones.

Fonte: Screenrant.com

Federica Cremonini

La sua passione per la settima arte comincia quando, da piccola, scopre una videocassetta di Nightmare nascosta su una mensola in casa. Trascorsi i primi anni di cinefilia ad approfondire l'horror (in ogni salsa), passa alla seconda fase tipica di ogni appassionato: Lynch, Kubrick, Tarantino. Dopo una terza fase fatta di nouvelle vague, cinema russo e New Hollywood, decide che è finalmente pronta a dare la risposta definitiva: il suo cuore appartiene a David Cronenberg.