Jin Roh

Illang -The Wolf Brigade: poster e trailer internazionale Tutte le novità da Warner Bros Korea

6492 0

Pochi giorni fa il distaccamento coreano di Warner Bros ha reso pubblico il trailer ufficiale e internazionale dell’atteso live action fantascientifico: “ Illang :The Wolf Brigade”.
La pellicola, la cui uscita è prevista per fine luglio 2018 in Corea del Sud, è l’adattamento cinematografico di un’opera del 1999.
Si tratta di “ Jin Roh ”, diretto al tempo da Hiroyuki Okiura e sceneggiato da Mamoru Oshii ( “Ghost in the Shell”, “Urusei Yatsura”, “Patlabor” e molti altri anime di successo ).

La storia originale narra di un Giappone diverso, che subisce la conquista da parte della Germania al termine della seconda guerra mondiale.
In questo nuovo live action del 2018 invece, la storia raccontata è ben diversa.
Nel 2029 le due Coree sono a un passo dall’unificazione, ma un organizzazione terroristica mina l’unione costringendo il paese a fondare un corpo speciale della polizia, chiamato: “The Wolf Bridge”.

Di seguito vi lasciamo il trailer internazionale rilasciato il primo luglio da Warner Bros Korea.

Del cast fanno parte: Gang Dong-won, Han Hyo-joo, Jung Woo-sung, Kim Mu-yeol, Han Ye-ri, Shin Eun-soo, Choi Jin-ho e Choi Min-ho del gruppo Kpop SHINee.
Ancora nulla è certo o dichiarato riguardo la distribuzione internazionale.
Di seguito la trama completa:

Nel 2029 la Corea del Sud e la Corea del Nord accettano di istituire un governo unificato. Negli ultimi 5 anni si sono preparati per questa unificazione. Nel frattempo i dimostranti, che sostengono e si oppongono all’unificazione, diventano più feroci. Appare un’organizzazione terroristica nota come “Sect”. Sono contro l’unificazione. In risposta viene formata una forza speciale della polizia, ma anche una potente agenzia di intelligence governativa si dimostra contraria all’unificazione.

Infine vi lasciamo di seguito una galleria con alcuni dei poster rilasciati sin ora.

Voi cosa ne pensate?

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.