My Hero Academia : Novità sul suo futuro e sulla sua fine ? Kohei Horikoshi, intervistato da Natalie.mu, ha parlato del futuro della sua opera, degli obbiettivi da raggiungere e di quanto potrebbe essere longeva.

7818 0

Kohei Horikoshi, celebre autore che attualmente è impegnato nello scrive e disegnare My Hero Academia (Boku no Hero Academia), attraverso le pagine settimanali di Weekly Shonen Jump, è stato intervistato da Natalie.mu. Il mangaka ha parlato dello sviluppo che avrà la sua opera, degli obbiettivi da raggiungere, di quanto sia completa e quanto, di conseguenza, ancora manca per una sua conclusione.

Per quanto riguarda una conclusione o almeno ipotetica, pare che Horikoshi avesse in mente di creare una storia concisa e breve che comprendesse massimo 30 volumi. I piani, però, sono cambiati nel corso della serializzazione dato che la storia ha ancora molto da svelare e sono tanti i contenuti entrati nella famiglia di My Hero Academia che devono essere implementati affinché l’opera sia ricordata alla sua conclusione come un grande lavoro.

Ecco le parole di Horikoshi quando gli è stato chiesto quale percentuale di completamento ha raggiunto il manga.

“Quando mi hanno proposto di estendere la durata della serie, avevo pensato di volerla concludere con il 30° volume (il manga ha raggiunto il 19° volume – n.d.r.) ed era anche ciò che avevo originariamente pianificato. Tuttavia, considerando tutte le cose che ho bisogno di sviluppare e archiviare con razionalità prima di giungere all’ultimo arco narrativo, ho realizzato che concluderlo al 30° volume sarebbe stato praticamente impossibile. Rispetto ai piani originali non siamo nemmeno alla metà. Tuttavia, posso confermare che l’attuale arco narrativo che sto creando (Internship Arc) avrà delle ripercussioni e sarà rilevante per il finale”.

Successivamente lo stesso autore ha dichiarato che non siamo nemmeno vicini alla battaglia finale, ma ha un’idea di come ha intenzione di pianificarla.

L’autore ha parlato dei piani originali di conclusione del manga e del suo futuro nel volume 19 del manga (uscito il 4 luglio 2018 in Giappone). Ecco cosa ha dichiarato a riguardo:

“Ero così felice quando abbiamo raggiunto la doppia cifra per l’edizione in volumi, ma adesso siamo già al volume 19! E il prossimo segnerà il 20°! Stiamo procedendo davvero molto bene con la serializzazione. Inizialmente avevo programmato di concludere il manga intorno ai 30 volumi, ma la storia si è espansa sempre più ed è cresciuta ben oltre le aspettative…! Una volta, penso uno o due anni fa, ho dichiarato che potrebbe esserci un arco narrativo focalizzato su Shinso, ma ancora oggi non abbiamo stabilito nulla”.

Riportiamo qualche informazione sull’opera.

My Hero Academia, manga scritto e disegnato da Kōhei Horikoshi, è in corso di serializzazione sulla rivista Weekly Shōnen Jump, edita da Shūeisha, dal 2014. In Giappone sono stati pubblicati 19 volumi. In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e sono stati pubblicati 14 volumi.

Il manga ha ispirato una serie animata, la cui terza stagione è attualmente disponibile su VVVVID, un videogioco  ( sarà disponibile su PlayStation 4 e Nintendo Swich) e il filmMy Hero Academia: Futari no Hero” che sarà proiettato nei cinema giapponesi il 3 agosto.

 

 

 

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.