Stanley Kubrick projectnerd.it

Il Napoleon di Stanley Kubrick diventerà una serie, i dettagli del progetto Il progetto è stato messo nelle sapienti mani di Cary Fukunaga, già curatore di True Detective.

4887 0

L’eredità di Stanley Kubrick prende vita

In passato THR ha riferito che HBO stesse preparando una miniserie basata sull’enorme lavoro compiuto da Stanley Kubrick per la realizzazione del progetto soprannominato “il più grande film mai realizzato”, che avrebbe ritratto minuziosamente il percorso di vita di Bonaparte fino alla conquista dell’Europa. La conferma è arrivata col nome di Cary Fukunaga, esemplare cineasta già curatore della prima apprezzatissima stagione di True Detective. Il regista/produttore prenderà le redini del progetto, targato e distribuito da HBO stessa.

Stanley Kubrick trascorse gran parte degli Anni ’60 alla ricerca di materiale per Napoleon, che intendeva girare in Francia, Gran Bretagna e Romania, usando 30.000 membri dell’armata del paese comunista per le maestose scene di battaglia. I piani per il progetto sono stati accantonati – dopo che Kubrick aveva comunque scritto una sceneggiatura e creato un meticoloso database di oltre 17.000 immagini di dipinti e manufatti dell’era napoleonica – in parte perché l’uscita dei film del regista sovietico Sergei Bondarchuk Guerra e Pace e successivamente Waterloo hanno reso l’ambientazione napoleonica un rischio per i produttori.

LEGGI ANCHE: Il materiale di Napoleon raccolto in un libro

La famiglia di Stanley Kubrick – tra cui la figlia Christine e Jan Harlan, collaboratori storici del regista – hanno reso accessibile l’archivio del materiale alla HBO, che darà il via al progetto per la televisione, ispirato alla sceneggiatura originale di Kubrick terrà fede al meraviglioso materiale così faticosamente raccolto dal regista. La decisione è arrivata dopo molti anni, a seguito dei vari interessamenti da parte di Steven Spielberg, già interessato a produrre una miniserie su Napoleon. Spielberg, Darryl Frank e Justin Falvey co-produrranno il progetto con la loro etichetta Amblin Television, assieme ad HBO e MGM.

Harlan ha dichiarato all’Hollywood Reporter che il presidente della HBO Films, Len Amato, e il produttore David Leland hanno visitato i grandi archivi della famiglia nel Regno Unito per studiare e trascrivere il materiale necessario. Il film mai realizzato da Stanley Kubrick aveva da lungo tempo attirato l’interesse del regista Baz Luhrmann sin dal 2013. Ora se ne occuperà Fukunaga e possiamo aspettarci grandi cose. Il cineasta infatti ha alle spalle True Detective, il nuovo It, Jane Eyre e L’Alienista. Harlan ha dichiarato:

Sono sicuro che HBO trarrà pieno vantaggio dall’archivio di cui disponiamo: abbiamo fornito loro pile di materiale e sono finalmente lieto che gli enormi sforzi di Stanley Kubrick possano finalmente portare ad un progetto realizzato.

 

 

Francesco Paolo Lepore

Francesco Paolo Lepore

Redattore presso PJN e CinemaTown, laureato in Nuove Tecnologie dell'Arte, studente di Social Media Marketing. Il cinema è una costante della sua vita. Ha scritto e diretto diversi progetti per le università e il territorio. Amante dei mass media, ne studia minuziosamente i meccanismi utili alla comunicazione emozionale. Scrive da sempre, osserva da sempre, ricorda tutto da sempre.