Tea Fox Illustrations

Tea Fox Illustrations: la leggenda giapponese dipinta Tutto è possibile!

5872 0

Oggi vogliamo farvi conoscere una nuova artista.
Questa volta potrete seguirla su diversi social network: Instagram, Facebook, Tumblr ( sarete reindirizzati alle sue pagine ufficiali cliccando direttamente sul nome del social che desiderate visualizzare ).
La talentuosa che vogliamo presentarvi oggi è una ragazza di nome Sarah Graybill.
L’illustratrice conquista i suoi follower con tante e diverse illustrazioni firmandosi come Tea Fox Illustrations.
Ovviamente cosa non può mancare alla sua lista delle ispirazioni?
Il folklore giapponese e le leggende legate agli yokai.

Dai suoi profili è possibile sapere che le sue opere si concentrano principalmente sui temi delle leggende e del folklore tradizionale del Giappone, soprattutto per ciò che concerne la figura della Kitsune, tra gli yokai più famosi del paese.
L’artista ha sviluppato uno stile caratteristico seppur tradizionale, più raramente lavora digitalmente.
E’ possibile chiedere a Sarah Graybill anche commissioni tramite le sue pagine.
Inoltre è possibile acquistare stampe, wallscroll, poster e altri gadget recanti le sue particolari illustrazioni sui suoi account Etsy e Redbubble.
Potete seguire l’artista e tutti i suoi lavori anche ricercandola sul web sempre seguendo il suo nome d’arte: Tea Fox Illustrations.

Oggi vogliamo mostrarvi una serie di disegni dallo stile davvero imperdibile.
Il risultato è davvero strabiliante e saprà conquistarvi non solo con questa serie di disegni, ma con ogni sua opera.

Vi lasciamo di seguito una gallery di questi suoi lavori.

Se siete interessati alle creature e leggende giapponesi potete leggerne in alcuni nostri articoli, come quelli dedicati alla Kitsune, al Tanuki o alla leggende di Yamata No Orochi.

Voi cosa ne pensate?

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.