dragon ball super - broly copertina

Dragon Ball Super – Broly: Rivelato il nome della trasformazione finale di Broly In questi giorni sono state mostre nuove immagini del film "Dragon Ball Super - Broly" ed è stato rivelato il nome della trasformazione finale di Broly.

9869 0

Come già sappiamo il ventesimo lungometraggio legato alla serie Dragon Ball, Dragon Ball Super – Broly, nonché primo a far parte dell’arco narrativo di “Super”, debutterà in Giappone il 14 dicembre 2018 e vanterà la presenza di un nemico leggendario rivisitato completamente e pensata  da Akira Toriyama stesso, ovvero il Saiyan Broly.

All’interno del nuovo lungometraggio, sebben la differente caratterizzazione e la canonicità acquisita, Broly vanterà le due, ormai conosciute, trasformazioni: Super Saiyan (in stato di collera) e Super Saiyan Leggendario (in modalità robusta che corrisponde alla trasformazione finale).

Proprio per la sua canonicità, pare  che la trasformazione finale di Broly, stando a quanto appreso recentemente attraverso le tavole dedicate ai character design del personaggio, non sarà accostata particolarmente al Super Saiyan Leggendario (in quanto quest’ultima è il risultato di altri progetti cinematografici non pensati da Toriyama), ma nel nuovo avrà il nome di “Super Saiyan Broly” (Piena Potenza).

Di seguito mi mostriamo i nuovi design di Broly in tutte le sue forme:

Il sito web ufficiale del film ha pubblicato tre nuove immagini tratte dal lungometraggio che vedono Goku, Piccolo e il Dio della Distruzione del 7° Universo, Beerus. Eccole il twit di riferimento:

I canali web ufficiali di Dragon Ball, nei giorni scorsi, ha svelato sette nuovi character poster di Dragon Ball Super – Broly. Ve li mostriamo di seguito:

Ulteriori Informazioni sul film.

Dragon Ball Super – Broly è diretto da Tatsuya Nagamine (One Piece Film Z) presso Toei Animation su sceneggiatura stesa dal maestro Akira Toriyama — anche autore del character design originale; Naohiro Shintani (One Piece) cura la direzione dell’animazione, Kazuo Ogura (Fullmetal Alchemist – Il Conquistatore di Shamballa, Dragon Ball Z La Battaglia degli Dei) si occupa della direzione artistica, Norihito Sumitomo (Dragon Ball Z La Resurrezione di F) compone la colonna sonora.

Sempre di recente il regista del film ha rilasciato un’intervista dove rivela interessanti informazioni su alcuni personaggi.

Se non conoscete ancora la trama, ve la riportiamo di seguito:

Dopo gli eventi del Torneo del Potere la Terra sta vivendo un periodo di pace. Realizzato che gli Universi nascondono tantissimi nuovi guerrieri ancora da scoprire, Goku trascorre tutte le sue giornate allenandosi al fine di superare nuove vette e i suoi stessi limiti. Un giorno, quindi, Goku e Vegeta vengono affrontati da un Saiyan chiamato Broly e che non hanno mai visto prima d’ora. La razza Saiyan avrebbe dovuto essersi estinta quasi completamente a causa della distruzione del Pianeta Vegeta per mano di Freezer, pertanto che ci fa questo Saiyan sulla Terra? L’incontro tra i tre Saiyan, che hanno perseguito destini completamente opposti, si trasforma in una battaglia stupenda, con Freezer (resuscitato dall’Inferno) che si unisce alla mischia.

Michele Mimoso Annunziata

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.