Hunt of Wolverine: Adamantium Agenda – Una rivelazione su X-23 il numero conclusivo della miniserie rivela una novità sulle origini dell'eroina Marvel

5992 0

ATTENZIONE SPOILER INSIDE

 

La visibilità mediatica di Laura Kinney Aka di X-23 è inequivocabilmente aumentata negli ultimi periodi all’interno del mondo marvel In gran parte il merito è da attribuire alla morte di Wolverine, dal quale ha ereditato il manto diventando per qualche periodo la nuovissima Wolverine, oltre al successo trasversale dovuto alla pellicola Logan. La storia fino ad oggi ci parlava di Laura come di una clone del mutante artigliato, ma gli eventi della miniserie Hunt of Wolverine: Adamantium Agenda  narrati nel numero #4 sono destinati a cambiare la nostra percezione del personaggio.

All’interno della serie infatti troviamo un gruppo di eroi formato da Spider-Man, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Man e la stessa X-23 sulle tracce di Sinistro, il genetista e storico avversario del mondo mutante degli X-men. Durante lo svolgimento degli eventi Tony Stark è pero riuscito a dare un’occhiata al gigantesco database di informazioni appartenuto al villain, scoprendo cosi la reale natura della mutante artigliata.

Da quanto emerso, X-23\Laura non sarebbe a tutti gli effetti un clone di Wolverine, poiché al suo interno possiede anche il DNA di Sarah Kinney, la scienziata che le ha donato la vita, una condizione che vedrebbe quindi quest’ultima essere la madre naturale dell’eroina, mentre Logan sarebbe di conseguenza il padre. Una rivelazione che sicuramente è destinata ad avere ripercussioni all’interno del mondo della Marvel e sul futuro del personaggio, un cambiamento che la renderebbe a tutti gli effetti la sorellastra di Daken e la aggiunge alla lunga lista di figli del personaggio sparsi per i vari universi alternativi, uno dei quali ( Poison \ Ultimate wolverine) attualmente risiede su Terra Prime e ha militato in un team di X-Men.

Hunt of Wolverine: Adamantium Agenda #4,  è stato distribuito in tutte le fumetterie statunitensi questo 8 agosto e vede ai testi e ai disegni rispettivamente Tom Taylor e R.B. Silva.

Voi cosa ne pensate di questa rivelazione?

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD