Creed II: ecco il nuovo poster, in attesa del trailer di domani Creed II, il secondo capitolo "spirutuale" della saga di Rocky si fa sentire

3836 0

Creed II, è la pellicola che segue le vicende del figlio di Apollo Creed, deceduto in Rocky IV durante lo scontro con il russo Ivan Drago. Il primo capitolo è piaciuto al pubblico, tanto da spezzare tutti i pregudizi ricevuti dopo l’annuncio, dove tutti si aspettavano una pellicola che gridava troppo al commerciale, ma da come avete potuto vedere così non è stato.

Tutto questo ha portato alla creazione di un secondo capitolo dal titolo Creed II. Oggi lo stesso  Michael B. Jordan (attore protagonista) ha diffuso il nuovo poster, insieme alla spelndida notizia del rilascio del nuovo trailer, che dovrebbe debuttare nella giornata di domani.

Ecco il nuovo poster dedicato a Creed II:

Adonis Creed sta vivendo la sua vita passo dopo passo, allenamento dopo allenamento. Dopo la vittoria del suo scorso incontro, il pugile si prepara per affrontare una sfida complicata, forse la più devastante della sua carriera fino ad ora, sfida che riguarda il passato. Rocky Balboa svolge ancora una volta la parte del suo mentore, infatti quest’ultimo lo porterà sulla retta via, e gli trasmetterà dei valori importanti che solo Rocky sa trasmettere. Creed II, è un fortissimo ritorno alle origini, dove la lealtà e la forza di un campione risiede nel guardare avanti, e nel rispetto del passato, dal quale difficilmente sfuggi.

Per quanto riguarda gli attori del primo film: Tessa Thompson nei panni di Bianca, Phylicia Rashad in quelli di Mary Anne, Wood Harris nei panni di Tony ‘Little Duke’ Burton, e Andre Ward nel ruolo di Danny ‘Stuntman’ Wheeler. Completano la rosa del cast Florian “The Big Nasty” Munteanu nella parte di Viktor Drago, Dolph Lundgren torna a ritrarre Ivan Drago, e Russell Hornsby veste i panni di Buddy Marcelle.

Creed II sarà distribuito nei cinema statunitensi dalla MGM a partire dal 21 novembre 2018, mentre la Warner Bros. Pictures distribuirà il film a livello internazionale, quindi anche nelle sale italiane.

Nicola Gargiulo

Nerd dal 1994. Da ormai 23 anni sperimenta, analizza ed esprime la grande evoluzione di questa cultura, invadendo le vostre casa con righe struggenti e evolute (poca autostima).