IT: ecco un’immagine di Jessica Chastain dal set del secondo capitolo Andy Muschietti condivide su Instagram un'immagine inedita di Jessica Chastain dal set del secondo capitolo di IT.

4041 0

Il regista Andy Muschietti ha condiviso sul suo account Instagram un’immagine di Jessica Chastain dal set di IT: Chapter Two.

La presenza dell’apprezzata attrice nel sequel di IT è stato il primo consistente rumor riguardo la lavorazione del film. Già si sapeva da tempo, infatti, che Jessica Chastain avrebbe ricoperto il ruolo dell’eroina Beverly Marsh in versione adulta.

Leggi anche: The Division: nel thriller di David Leitch anche Jessica Chastain

Il personaggio che spetterà alla Chastain in IT: Chapter Two è lo stesso che è spettato a Sophia Lillis, in salsa chiaramente più giovane, nel primo IT.

Risultati immagini per it muschietti sophia lillis

Ciò che si sa riguardo la lavorazione di questo secondo capitolo è che le riprese sono state realizzate perlopiù in Canada, per svariati mesi, e che Chastain avrebbe già terminato la sua parte.

L’immagine condivisa dal regista ci mostra una Jessica Chastain ricoperta di sangue, nei panni di una Bev cresciuta e più grande rispetto a come l’avevamo lasciata nel primo film. La scena da cui potrebbe essere tratta è chiaramente ignota, ma risulta impossibile non pensare alla sequenza del primo capitolo in cui la piccola Bev si ritrova coperta di sangue nel bagno di casa.

Ecco la foto condivisa da Andy Muschietti sul social:

Si dovrà attendere che anche il resto degli attori presenti nel cast ultimeranno le riprese. Il cast di IT: Chapter Two conta sulla presenza di svariati attori noti nei panni dei membri del “Losers Club“. James McAvoy, nei panni di Bill Denbrough, è solo un esempio ed è stata una delle prime conferme insieme a Jessica Chastain. Inoltre sarà presente anche Bill Hader, nelle vesti di Richie Tozier, Jay Ryan come Ben Hanscom, James Ransone nei panni di Eddie Kaspbrak e Isaiah Mustafa, che interpreterà Mike Hanlon.

Sappiamo anche che nel secondo capitolo potremo vedere nuovamente gli attori del primo nei panni dei corrispettivi personaggi in vari flashback.

Fonte: Screenrant

 

 

Federica Cremonini

La sua passione per la settima arte comincia quando, da piccola, scopre una videocassetta di Nightmare nascosta su una mensola in casa. Trascorsi i primi anni di cinefilia ad approfondire l'horror (in ogni salsa), passa alla seconda fase tipica di ogni appassionato: Lynch, Kubrick, Tarantino. Dopo una terza fase fatta di nouvelle vague, cinema russo e New Hollywood, decide che è finalmente pronta a dare la risposta definitiva: il suo cuore appartiene a David Cronenberg.