Marvel: Thor nuovo signore di Hel ? il quarto numero della testata di Jason Aaron ci regala un Dio del tuono un po' diverso dal solito

5255 0

Dallo scorso 15 agosto è disponibile nelle fumetterie USA il quarto volume della nuova serie dedicata a Thor, scritta da Jason Aaron (Star Wars) per i disegni di Mike Del Mundo (Weirdworld), con quest’ultimo a lavoro anche sulle copertine.

Leggi anche: Il nuovo martello di Thor è una vera bomba!

La run, che sta appassionando i lettori degli Stati Uniti con un buon riscontro, ha mostrato il nuovo arsenale di martelli a disposizione del Dio del Tuono, orfano del suo classico martello Mjöllnir. Ma non è l’unica novità, in questo numero infatti vedremo una svolta in un reame a lungo conteso. La storia di questo albo si ambienta infatti nel reame di Hel, dove Sindir, figlia di Surtur (quello visto al cinema) e regina di Muspelheim,  è intenzionata a reclamarne il trono vacante, attualmente retto da Balder.

Sindir però non è l’unica ad avere mire sul trono, anche la vecchia regnante Hela, è tornata per reclamare la posizione, ed è stata scoperta dei fratelli Thor e Loki al posto di una presunta “arma segreta”. I due sono infatti approdati nel regno, proprio nel bel mezzo di una crisi politica destinata a tramutarsi in battaglia.

Durante lo scontro furibondo fra le forze in campo, Balder perde la sua corona, che viene raccolta e indossata da Thor, che diventa istantaneamente il nuovo signore di Hel, con tanto di nuovo martello chiamato Deathstorm.

Il suo nuovo status influisce pesantemente sul dio norreno, conferendogli enormi poteri e mutandone aspetto e voce, ma il tutto tornerà normale quando Thor rinuncerà al ruolo di Re per tornare nel mondo dei vivi come principe di Asgard.

Le sorprese in questa fresh start non mancano certo.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD