Wonder Woman: nel secondo capitolo tornerà Robin Wright Robin Wright tornerà nel secondo capitolo di Wonder Woman, insieme a Gal Gadot, nei panni di Antiope. Ecco come.

5427 0

Sembra ormai confermato che l’attrice Robin Wright tornerà a vestire i panni di Antiope in Wonder Woman 1984.

La scena in cui sarà possibile vedere ancora il personaggio sarà una sequenza che vedrà coinvolta anche la regina Hippolyta, interpretata da Connie Nielsen. Più precisamente, si tratta di un flashback ambientato a Themyscira, l’isola nazione paradisiaca da cui ha origine Diana Prince (nome dell’eroina protagonista che poi diverrà Wonder Woman) e le altre Amazzoni, sue sorelle.

Leggi anche: Wonder Woman 2 conterrà una grande storia d’amore

Nel flashback saranno presenti due persone care a Diana, ossia sua madre e Antiope, il generale di Themyscira che ha segretamente addestrato Diana nel combattimento e le ha permesso di diventare la guerriera che conosciamo.

Risultati immagini per robin wright wonder woman

Leggi anche: Zachary Levi vorrebbe la Wonder Woman di Gal Gadot nel film di Shazam

Le riprese di questa scena “segreta”, attesa da molti fan, avranno luogo più tardi quest’anno. Il flashback avrà grande importanza nel film ed esplorerà il tema fondamentale attorno a cui ruota la mitologia di Wonder Woman, ovvero il ruolo chiave che assume Diana come “guida” per le altre Amazzoni. Come narrato nel primo capitolo, Zeus ha creato le Amazzoni per combattere per la pace, ma dopo la schiavitù di cui sono state vittime sono costrette a usare le proprie abilità solo per difesa, ritirate per sempre sull’isola di Themyscira. In tal modo Ares, il dio della guerra, ha potuto dominare l’umanità.

Non è stata ancora resa nota la data in cui Wonder Woman 1984 uscirà nelle sale.

Wonder Woman è un film diretto da Patty Jenkins nel 2017, ed è interpretato da Gal Gadot (nei panni di Wonder Woman), Chris Pine, Connie Nielsen, Robin Wright, Lucy Davis, Danny Huston, Ewen Bremner, Elena Anaya e David Thewlis. Il film è stato prodotto da Zack Snyder, che sta espandendo il suo universo DC al cinema realizzando anche Aquaman, diretto dal regista James Wan. Snyder ha diretto Man of Steel (2013), sulle origini di Superman, e Batman v Superman: Dawn of Justice (2016), debutto in live-action di Wonder Woman e prima pellicola in cui compaiono sia Batman che Superman.

 

Fonte: Screenrant

Federica Cremonini

La sua passione per la settima arte comincia quando, da piccola, scopre una videocassetta di Nightmare nascosta su una mensola in casa. Trascorsi i primi anni di cinefilia ad approfondire l'horror (in ogni salsa), passa alla seconda fase tipica di ogni appassionato: Lynch, Kubrick, Tarantino. Dopo una terza fase fatta di nouvelle vague, cinema russo e New Hollywood, decide che è finalmente pronta a dare la risposta definitiva: il suo cuore appartiene a David Cronenberg.