Spider-Gwen

Marvel: Ecco perchè Spider-Gwen vuole cambiare il proprio nome! La versione alternativa di Gwen Stacy che è stata morsa dal ragno radioattivo cambierà a breve il proprio nome da supereroina in Ghost Spider

6092 0

ATTENZIONE SPOILER: Il seguente articolo contiene SPOILER su Spider-Gwen: Ghost Spider #1 di Seanan McGuire, Rosi Kämpe, Ian Herring e Clayton Cowlesdisponibile ora negli USA.

Quando la versione alternativa di Gwen Stacy introdotta nell’universo Marvel nel 2014 in Edge of Spider-Verse #2 da Jason Latour e Robbi Rodriguez, il nome Spider-Gwen sarebbe dovuto essere solamente un nome in codice da usare al di fuori del proprio universo. Nel proprio mondo di appartenenza infatti l’alter ego mascherato di Gwen si chiamava Spider-Woman.

Il nome con cui ora è conosciuta da tutti era solo un appellativo nato per favorire il marketing e a differenziare il personaggio dall’altra Donna Ragno: Jessica Drew. In poco tempo la popolarità del personaggio è schizzata alle stelle e il nome usato dalla gran parte dei lettori è stato quello di Spider-Gwen. Ora però, nel primo numero della propria nuova serie regolare, Gwen Stacy spiega perchè questo nome in codice non può funzionare, motivo per cui adotterà quello di Ghost Spider.

Spider-Gwen

All’interno del’albo è presente un monologo interno di Gwen, che in un certo senso si rivolge anche al lettore stesso. Dopo tutto anche i fan hanno fin da subito trovato inadatto il nome da supereroe segreto della ragazza, dato che svela a tutti il nome proprio della persona dietro la maschera bianca. Nel monologo Gwen dice di essere Spider-Woman, aggiungendo poi in modo piuttosto riluttante anche il nome in codice Spider-Gwen. In questo modo la ragazza fa capire in modo diretto di voler tagliare i ponti con quel nome, nonostante il fatto che la sua identità segreta sia ormai nota.

Dopo aver salvato una donna per strada, che usa il nome Spider-Gwen per rivolgersi a lei, Gwen afferma di aver bisogno di cambiare nome. Non è un segreto che quello nuovo sarà Ghost Spider, presente anche nel titolo della serie, anche se non si sa ancora come e quando la supereroina troverà modo di presentarsi a tutti con questa nuova identità. Il nuovo nome sarà utilizzato anche nella serie animata Marvel Rising: Initiation, come modo per abituare i fan alla novità. Nel corso della serie il personaggio riceverà anche nuovi poteri.

Fonte: CBR

Andrea Grumelli

Andrea Grumelli

Nato nel 1997, studia Medicina all'Università di Pavia. Nel tempo libero gioca a basket (o almeno cerca di non fare figuracce) e si nutre di fumetti, di qualsiasi provenienza e tipologia. È affamato 24 ore su 24. Vive sempre con la testa tra le...nuvolette!