Non solo Netflix: le migliori piattaforme streaming per cinefili Oramai esistono tantissimi altri sistemi per usufruire legalmente di servizi di streaming, non solo Netflix.

8779 0

Le piattaforme di contenuti in streaming continuano a conquistare sempre più persone in tutto il mondo. Lo testimoniano i dati di settore, secondo i quali una piattaforma come Netflix vanta addirittura 100 milioni di utenti sparsi per il globo e ben 6 miliardi di euro investiti nel 2017. Semplice comprendere il perché di questo successo: innanzitutto per l’immediatezza dello streaming, poi per l’estrema facilità d’uso.

Chi ama i film e le serie TV in streaming, poi, sa bene che i problemi di buffering non sono affatto rari e possono essere fastidiosi al punto da compromettere l’esperienza d’uso.  Bastano però pochi passi per risolvere il problema: questa pagina di Facile.it ad esempio suggerisce cosa fare nel caso la connessione Internet di casa sia lenta.

Tutte le migliori alternative a Netflix

Netflix è una delle piattaforme con più fan in tutto il mondo, ma non è l’unica in grado di offrire contenuti di qualità in streaming.

Esistono infatti numerosi altri siti che lo consentono e tra questi troviamo Chili TV, una piattaforma che acquista i diritti dei contenuti direttamente dalle altre TV streaming, Netflix compreso. Questo sito non richiede la sottoscrizione di un abbonamento in quanto i contenuti possono essere noleggiati o acquistati. Un’altra ottima alternativa è Now TV, piattaforma di proprietà Sky che vanta un catalogo molto vasto e consente di vedere anche le partite di calcio della Serie A. Anche Amazon Prime Video offre contenuti di qualità concentrando la sua attenzione soprattutto sulle novità internazionali; l’unica pecca è il catalogo, che appare ancora piuttosto limitato.

In streaming non si trovano però solo i film e le serie TV di recente produzione e anche gli appassionati di cinema di nicchia possono sfruttare siti in streaming completamente legali e pensati proprio per loro. Mubi, ad esempio, è incentrato sui film d’autore (di registi storici ma anche recenti) e offre 30 film al mese disponibili in cartellone, mentre GuideDoc punta esclusivamente sui documentari, un vero paradiso per gli appassionati del genere.

All’interno della classifica delle alternative a Netflix troviamo persino delle piattaforme gratuite. Chi mastica l’inglese può visitare quindi siti come Archive e Open Culture, che offre un grande catalogo di film e cortometraggi rari e storici, quasi tutti in lingua originale.

In sintesi, sul web è possibile trovare tantissime opzioni alternative a Netflix. Un vero amante dello streaming, dunque, dovrebbe allargare il proprio campo di visione e sfruttare tutte le opportunità offerte da questa tecnologia.

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics