Rambo V: partite le riprese del nuovo capitolo, e rilasciate alcune foto ufficiali Rambo V sta per tornare, insieme ad un Sylvester Stallone ancora in forma

3953 0

Rambo V ha finalmente tutto in regola: scrittura, sceneggiatura e personaggi. Le riprese sono ufficialmente partite, e alcune foto, insieme ad alcuni tratti di trama iniziano ad invadere le bacheche dei nostri social, e le pagine google dei vari utenti.

Stando a quanto riportato dalle notizie riguardanti il film, le riprese saranno svolta tra Londra, la Bulgaria e le Isole Canarie. Ad informarci riguardo il quinto capitolo del reduce del Vietnam, più influente al mondo, è proprio lo stesso Sylvester Stallone, che oltre ai vari video postati su Instagram, intento ad allenarsi, ci regala anche alcuni look del nuovo volto di Rambo, presenti nella pellicola:

View this post on Instagram

… Comes a Horseman Wild and Free. @rambomovie #rambo5

A post shared by Sly Stallone (@officialslystallone) on

View this post on Instagram

Tonight we start filming…!

A post shared by Sly Stallone (@officialslystallone) on

Da come potete vedere alcuni look sono davvero nuovi per il personaggio, che nei precedenti quattro film non ha mai richiamato lo stile “cowboy” oppure “country” ma ovviamente il tutto dipende dalla location del film, che richiama lo stile di vita intrapreso da John Rambo, che nel corso della sua vita non ha mai avuto dimora fissa, dopo che il Vietnam ha stravolto per sempre la sua esistenza.

Secondo le prime trapelazioni della trama rilasciate a Maggio, il nostro John Rambo sarà alle prese con lo stress posttraumatico (DPTS). Ormai lontano dal suo passato vive in un ranch in Arizona (ecco il motivo delle foto rilasciate) e tira avanti con alcuni lavori che devono essere svolti per mandare avanti l’attività in cui quest’ultimo vive. Ma un giorno tramite la sua amica, viene a conoscenza che la nipota della donna, è scomparsa durante una festa, ai confini con il Messico, e quindi diventa compito di Rambo ritrovarla.

Il tutto condurrà il nostro protagonista verso una discesa infernale, che avrà a che fare con il traffico sessuale. Nella “zona di guerra” il nostro eroe conosce e fa squadra con una giornalista, che sta affrontando anche’essa la scomparsa della sua sorellastra. Ovviamente l’esito del tutto potete tranquillamente immaginarlo.

 

 

Nicola Gargiulo

Nerd dal 1994. Da ormai 23 anni sperimenta, analizza ed esprime la grande evoluzione di questa cultura, invadendo le vostre casa con righe struggenti e evolute (poca autostima).