Seishun

Seishun buta yarō – rilasciato il primo teaser del film Il sito web ufficiale del film d'animazione ispirato a Seishun buta yarō, serie di light novel, scritta da Hajime Kamoshida, ha rilasciato il primo teaser del film.

5901 0

Il sito web ufficiale del film d’animazione ispirato a Seishun buta yarō, serie di light novel scritte da Hajime Kamoshida, ha rilasciato il primo teaser del film.

https://www.dailymotion.com/video/x6vtfsd#tab_embed

Il film, intitolato Seishun Buta Yarō wa Yumemiru Shōjo no Yume wo Minai, uscirà nelle sale cinematografiche giapponesi nel 2019 e adatterà i numeri sei e sette della light novel originale.

Il film segue le vicende non solo dei due protagonisti Sakuta Azusagawa e Mai Sakurajima ma anche di una misteriosa ragazza di nome Shōko Makinohara.

Seishun buta yarō

Riportiamo qualche informazione sull’opera.

Seishun buta yarō è una serie di light novel scritta da Hajime Kamoshida e illustrata da Keeji Mizoguchi. La serie è ancora in corso e sono stati pubblicati, in Giappone, 8 volumi mentre in Italia è inedita.

La serie ha ispirato un manga, disegnato da Tsugumi Nanamiya, in corso di serializzazione sulle pagine della rivista Dengeki G’s Comic, edita da ASCII Media Works, da gennaio 2016. È stato fino ad ora pubblicato, in Giappone, un solo volume mentre in Italia è inedito.

È stata realizzata una serie animata (Seishun Buta Yarō wa Bunny Girl Senpai no Yume wo Minai), composta da 12 episodi e prodotta dallo studio CloverWorks, che ha debuttato il 4 ottobre 2018 e fino ad ora sono stati trasmessi i primi 3 episodi.

Per chi vuole saperne di più sulla serie, di seguito poniamo la sinossi:

Proprio mentre iniziano a spargersi in giro delle voci incontrollate su una misteriosa “sindrome della pubertà”, il liceale Sakuta Azusagawa vede improvvisamente una ragazza in costume da coniglietta apparire davanti a lui. Si tratta di Mai Sakurajima, una sua compagna di scuola più grande che tempo prima era stata una famosa attrice e che ora è in un periodo di pausa dalle scene. A quanto pare però, solo Sakuta riesce a vedere l’aspetto da coniglietta della ragazza e decide quindi di conoscerla meglio per cercare di risolvere il mistero. Tuttavia altre fanciulle che paiono avere la stessa “sindrome della pubertà” iniziano a palesarsi di fronte a Sakuta.

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.