Hugh Jackman chiude le porte ad un team-up con Deadpool L'attore in una recente intervista a ribadito il no ad un crossover e il suo addio agli artigli

4976 0

Logan, uno dei cinecomics di maggior successo, in grado – assieme a Deadpool – di far ricredere l’intera Hollywood sulle possibilità di realizzare film sui supereroi R-Rated, ha quasi sicuramente segnato la fine delle comparse di Hugh Jackman nei panni di Wolverine. 

L’attore ha però chiaro in mente che la sua difficilmente sarà l’unica interpretazione del mutante artigliato e che, prima o poi, qualcuno potrebbe prendere il suo porto e sguainare gli artigli.

In una recente intervista a People l’attore ha ribadito la sua convinzione riguardo al personaggio dichiarando “Oh, Wolverine tornerà. Qualcuno lo comprerà sicuramente [Disney], non saprei”, si è poi concentrato sullo smentire la possibile collaborazione fra il suo celebre personaggio degli X-Men e l’amatissimo Deadpool, un team-up che il protagonista Ryan Reynolds cerca di realizzare ormai da molto tempo in una sorta di battaglia che sembra intenzionato a continuare nonostante l’addio agli artigli del collega :” No, ma Ryan è inarrestabile. Continua a tornare da me in mille modi diversi, cambiando pure forma. Io dico semplicemente che magari non penso che il mondo voglia vedere Deadpool insieme a Wolverine. Forse solo un cameo da Deadpool? Penso non funzionerebbe”.

Secondo Reynolds il crossover con Wade Wilson darebbe un grosso boost alla carriera di Jackman un’affermazione ironica ovviamente alla quale però l’ormai ex Logan ha risposto  “Ah, davvero? Carino da parte sua. Mi sta come lanciando un osso? Capito. Ryan spara solo scemenze [detto in tono scherzoso]”.

Proprio il mercenario chiacchierone è destinato a tornare sugli schermi il prossimo dicembre negli USA con Once Upon a Deadpool, versione PG-13 di Deadpool 2, campione di incassi diretto dal regista David Leitch. Una versione edulcorata del film, pensata per tutti gli adolescenti statunitensi che non hanno avuto la possibilità di vedere Deadpool 2 al cinema a causa del Rated-R, che ha chiuso le porte dei cinema a tutti i giovani spettatori.

Non solo sarà una simpatica opportunità di rivedere il film in sala ( con nuove scene) ma anche l’occasione di fare del bene la produzione infatti ha collaborato con l’organizzazione F-ck Cancer, alla quale donerà $1 da ciascun biglietto .

Non ci rimane che aspettare per scoprire se Hugh Jackman sarà sostituito nei prossimi anni da un nuovo attore protagonista e se. questo nuovo attore sarà in grado di entrare nell’immaginario collettivo dei fan come il suo predecessore

 

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD