Voltes V : nelle Filippine si progetta di produrne l’adattamento in live-action Nelle Filippine la rete televisiva filippina GMA sta progettando la possibilità di produrre il live action dell' anime Vutus V.

4725 0

Vi ricordate dell’ anime robotico Vultus V ( Choudenji Machine Borutesu V ) di Tadao Nagahama, arrivato in Italia nei primi anni ’80?

La Pilipino Star Ngayon ha riferito che la rete televisiva filippina GMA prevede di produrre un progetto di Voltes V in live-action.
Il suddetto progetto vedrà protagonista l’attore Ruru Madrid (Encantadia) con il regista Mark Reyes (Encantadia, Mulawin), che potrebbe dirigere il progetto.
Non è stato reso noto se questo progetto sarà una serie TV oppure un film.

Voltes V è una serie di anime di super robot del 1977 ed è la seconda parte di Toei’s Robot Romance Trilogy.
La serie segue cinque giovani ragazzi che combattono il malvagio Impero Boazaniano, degli extraterrestri il cui obiettivo èquello di conquistare il pianeta Terra.
Questi cinque giovani piloteranno il robot gigante Ultra Elettromagnetico Voltes V, un robot composto da cinque Volt Machine per combattere la flotta Boazaniana.

Voltes V è estremamente popolare nelle Filippine ed è stato referenziato nella cultura pop filippina, diventando anche un appuntamento fisso per quanto riguarda le repliche nelle reti televisive.
Se la GMA progetta di adattare la serie senza intoppi, questa sarà la seconda volta che la compagnia produrrà una serie basata su una proprietà della Toei, infatti, quando la rete TV ha creato Zaido: Pulis Pangkalawan (Zaido: Space Sheriffs), uno spin-off di Metal Hero, la serie basata su Space Sheriff Shaider, una serie tokusatsu estremamente popolare, anche questa un elemento fisso della cultura pop filippina.

Fonte: ukiyaseed.weebly.com

Potete trovare l’approfondimento di Project Nerd su Vultus V cliccando QUI .

 

Vultus V (Chōdenji Mashīn Borutesu Faibu, lett. “Macchina Superelettromagnetica Voltes V”) è una serie televisiva anime di genere fantascienza / mecha del 1977, composto da 40 episodi.
L’anime presenta molte analogie col precedente Combattler V, sempre di Tadao Nagahama.
Venne trasmessa in Giappone nel 1977 e in Italia venne trasmesso nel 1983, tra le  varie reti regionali.

 

 

 

 

Alan Rossi

Alan Rossi

Esperto di anime, è l'enciclopedia vivente di vecchi anime e di Tokusatsu!