Diabolik: in arrivo un film per il personaggio 01 distribuirà la pellicola dedicata al personaggio cult del mondo del fumetto italiano

3569 0

La casa di distribuzione cinematografica nostrana, la 01,  ha annunciato di essere a lavoro per la realizzazione di una pellicola ispirata al personaggio cult del fumetto made in Italy, Diabolik, creato per la casa editrice Astorina nel 1962 da Angela e Luciana Giussani.  Inizialmente per il ladro del fumetto italiano si era parlato di una possibile serie televisiva, con il colosso Sky interessato alla possibilità di produrre il progetto, successivamente però l’idea scomparve dai radar senza lasciare traccia fino ad ora.

A seguire la regia di questo progetto “cinecomics” italiano saranno i Manetti Bros. una scelta dettata dalla particolare esperienza nel settore noir, poliziesco e vagamente horror, già registi di pere come Ammore e Malavita, L’arrivo di Wang e Zora la vampira.

Quello di 01 e dei Manetti non sarà il primo tentativo di portare il grandissimo personaggio dei fumetti sullo schermo, il primo nel 1968 porta la firma del cineasta Mario Bava, il ruolo del protagonista fu affidato all’attore john Phillip Law nei panni del protagonista,  mentre Marisa Mell recitò in quelli di Eva Kant e Michel Piccoli nel ruolo dell’ispettore Ginko.

Ovviamente per i fan è già caccia aperta, non sono state infatti rilasciate informazioni riguardo il possibile cast della pellicola, scatenando la caccia agli attori che interpreteranno i due ruoli iconici di Diabolik e Eva.

Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema ha dichiarato: “Siamo impazienti di vedere i Manetti bros. al lavoro su questa idea, perfetta per i due registi più pop del cinema italiano  . Crediamo molto nel loro talento e nell’unicità del loro stile e delle loro storie. Un film innovativo e sorprendente che si inserisce nella nostra linea produttiva rivolta all’originalità. Annunciamo a Sorrento nel corso delle Giornate Professionali questo progetto tutto italiano, al quale lavoriamo da due anni; voglio ringraziare l’editore della fiducia che ha accordato ai registi e a noi produttori” 

Attualmente non sono inoltre state comunicate notizie riguardo alla trama della trasposizione e neppure su quella che sarà la probabile finestra di lancio cinematografico del film,.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD