Girly Air Force

Girly Air Force, pubblicato nuovo video promozionale È stato svelato il 2° video promozionale dell’anime Girly Air Force, adattamento della serie di light novel ideata da Kōji Natsumi e illustrata da Asagi Tōsaka.

4392 0

Il sito ufficiale dell’attesa serie animata di Girly Air Force, adattamento dell’omonima serie di light novel ideata da Kouji Natsumi e illustrata da Asagi Tōsaka, ha pubblicato il 2° video promozionale dell’anime. Il video mostra in anteprima la sigla iniziale (opening) della serie, intitolata “Break the Blue” ed eseguita dal gruppo Run Girls, Run!.

Girly Air Force andrà in onda per la prima volta il 10 gennaio sul canale AT-X, e successivamente anche sui canali Tokyo MX, BS11, Sun TV e AbemaTV.

Katsumi Ono (Senki Zesshō Symphogear AXZ, G e GX; Yu-Gi-Oh! 5D’s e Arc-V) dirige la serie presso lo studio Satelight e Shingo Nagai (WorldEnd, New Game!) supervisiona la sceneggiatura. Tōru Imanishi (WorldEnd, Ragnastrike Angels) si occupa del character designs per l’animazione, e ha anche il ruolo di capo direttore dell’animazione. Hiroyuki Taiga (Xenosaga: The Animation, Horizon in the Middle of Nowhere) è il mechanical designer e il supervisore dei combattimenti. “I’ve Sound” compone la colonna sonora.

Le doppiatrici Yūka Morishima, Hitomi Ohwada e Shiori Izawa canteranno la sigla finale (ending) dello show, intitolata “Colorful☆Wing”.

Il cast principale dell’anime:

Yūka Morishima come Gripen

Hitomi Ohwada come Eagle

Shiori Izawa come Phantom

Lynn come Song Ming Wah

Ryota Ohsaka come Kei Narutani.

Girly Air Force

Sinossi di Girly Air Force:

La storia segue le vicende di Kei Narutani, un giovane che desidera volare nel cielo, e su un’”Anima” chiamata Gripen, considerata l’asso nella manica dell’umanità. Con l’aiuto di Eagle e Phantom, Gripen e Kei sfidano delle misteriose creature volanti conosciute come Zai, diventate un pericolo per l’umanità dopo aver sopraffatto le forze di difesa aerea.

Kōji Natsumi e Asagi Tōsaka hanno lanciato la serie nel 2014, e l’etichetta editoriale Dengeki Bunko ha pubblicato il 9 giugno il nono volume. Natsumi precedentemente ha lavorato per Gust Co. Ltd  (casa videoludica giapponese) alla composizione di un gioco chiamato Reflection Blue.

In Italia la serie di light novel è ancora inedita.

Takahiro Seguchi (illustratore di: “Le mie palle – Proteggerò la mia Terra?” e “Re: Marina”) ha lanciato un adattamento manga della serie di light novel nel numero di dicembre della rivista Monthly Shounen Ace (casa editrice Kadokawa), uscito il 26 ottobre.