Mobile Suit Gundam: Tekketsu no Orphans avrà uno spin-off via app. Il mobile game sarà un mix di anime e gioco interattivi.

4826 0

Lo studio d’animazione Sunrise e Bandai Namco Entertainment hanno aperto un sito web ufficiale riguardante un nuovo progetto riguardante la serie televisiva animata “Mobile Suit Gundam: Iron-Blooded Orphans” (il cui titolo originale è Kidō Senshi Gundam: Tekketsu no Orphans). Tale progetto riguarda uno spin-off intitolato “Kidō Senshi Gundam: Tekketsu no Orphans: Urðr-Hunt” (Mobile Suit Gundam: Iron Blooded Orphans Urðr-Hunt) e sarà sotto forma di mobile game, disponibile in un’app per smartphone che combina elementi di anime e gaming. Lo staff che ha realizzato l’anime sarà presente anche in questo nuovo atteso progetto.
Di seguito il trailer promozionale del mobile game:

Visual Key ufficiale

La storia dello spinoff è ambientata nell’anno P.D. 323, in parallelo con le vicende dell’anime principale. L’intervento politico di Gjallarhorn nel parlamento centrale di Arbrau si è trasformato in un conflitto armato usando i mobile suits e portato a termine dal Tekkadan, un gruppo di giovani ragazzi venuti da Marte che desidera un universo senza dittature.
Le vicende del Tekkadan giungono fino al giovanissimo Wistario Afam, un ragazzo nato e cresciuto nella colonia di Radonitsa, che orbita attorno al pianeta Venere, il quale ha perso una rivalità terraformante con Marte ed è così remoto che anche i quattro principali blocchi economici mostrano scarso interesse dato che gli abitanti non portano nemmeno documenti d’identità e di fatto, il pianeta viene usato solo ai fini dell’esiliazione per i criminali.
Wistario desidera cambiare lo status quo del suo luogo di nascita e un giorno ad apparire davanti a lui, c’ è una ragazza che sostiene di essere la guida della Urðr-Hunt. Ce la farà Wistario nel suo intento?

L’app sarà scaricabile gratuitamente dall’App Store di Apple per dispositivi iOS e dal Google Play Store per dispositivi Android, con possibili acquisti in-app. Al momento si parla solo della versione in giapponese e non è ancora stata annunciata una versione global del mobile game.
Sul sito ufficiale è stato lanciato inoltre anche Yurutetsu, il manga ufficiale a 4 vignette, dove saran presenti nuovamente personaggi come Mikazuki Augur e Orga Itsuka.

Maggiori informazioni sono consultabili sul sito ufficiale (linki a fine articolo).

FONTE UFFICIALE:

Kidō Senshi Gundam: Tekketsu no Orphans: Urðr-Hunt game’s website

Sara Roncaglia

Appassionata al Giappone sin dalla tenera età. I suoi hobby sono il disegno, la musica e il cosplay, da sempre è invaghita del mondo del doppiaggio e dopo esser cresciuta con il doppiaggio italiano, scopre il vasto mondo del doppiaggio giapponese, di cui è grandissima fan e spera di poterne conoscere qualcuno! Info sui seiyuu? Lei è la persona che fa per voi!