amarsi, lasciarsi

Amarsi, Lasciarsi – In cantiere due nuovi progetti Shueisha ha annunciato la realizzazione di un film d'animazione e un film live action ispirati al manga "Amarsi, Lasciarsi" di Io Sakisaka.

3915 0

Shueisha ha annunciato la realizzazione di un film d’animazione e un film live action ispirati al manga Amarsi, Lasciarsi (Omoi, Omoware, Furi, Furare), scritto e disegnato da Io Sakisaka.

Il film d’animazione verrà realizzato dallo studio A-1 Pictures e debutterà, in Giappone, a Maggio 2020.

Il film  live action sarà diretto da Takahiro Miki, noto anche per aver diretto il live action ispirato al manga Ao Haru Ride – A Un Passo da Te della stessa autrice, e debutterà nell’Agosto 2020.

Tra i membri del cast abbiamo: Eiji Akaso (Kazuomi), Minami Hamabe (Akari), Riko Fukumoto (Yuna) e Takumi Kitamura (Rio).

Amarsi, Lasciarsi

Riportiamo qualche informazione sull’opera.

Amarsi, Lasciarsi (Omoi, Omoware, Furi, Furare), manga shojo scritto e disegnato da Io Sakisaka, è in corso di serializzazione sulle pagine della rivista mensile Bessatsu Margaret, edita da Shūeisha, dal Giugno 2015.

In Giappone i vari capitoli sono stati raccolti in 11 volumi, mentre in Italia l’opera è edita da Panini Comics (Planet Manga) e sono stati pubblicati 9 volumi, con il 10° in uscita il 30 Maggio 2019.

Ricordiamo che il manga si concluderà il 13 Maggio 2019 nel numero di giugno della rivista Bessatsu Margaret.

Conosciamo meglio Io Sakisaka.

Io Sakisaka nasce a Tokyo l’8 Giugno 1975. Debutta nel 2000 con la storia breve Sakura, chill! e inizia poi a lavorare per la Shueisha, casa editrice per cui lavora tuttora.

Io Sakisaka è una mangaka molto conosciuta e apprezzata  in Italia per alcune sue opere, tutte edite da Panini Comics (Planet Manga). Tra queste ricordiamo, oltre alla già citata “Amarsi, Lasciarsi”, Strobe Edge (10 volumi, conclusa) e A un passo da te-Ao Haru Ride (13 volumi, conclusa).

Per chi vuole saperne di più lasciamo di seguito la sinossi di Amarsi, Lasciarsi.

Le protagoniste di questo shojo manga sono Yuna e Akari, due amiche che in amore hanno idee completamente differenti: la prima lo vede come un sogno, mentre la seconda ne ha una visione molto più realistica. Abbiamo poi Kazoumi, ragazzo svampito che non comprende nemmeno il concetto di amore, e Rio che accetta la corte di qualunque ragazza, purché sia carina.

Come si intrecceranno le vite dei quattro giovani protagonisti?

Michele Mimoso Annunziata

Michele Mimoso Annunziata

Prima di approdare nella grande famiglia di Project Nerd ha scritto recensioni manga, anime e film sui canali social.