Joe e Anthony Russo gireranno un film su Stan Lee? i registi pronti a lavorare ad un documentario dedicato all'icona del mondo comics?

3941 0

I registi Joe e Anthony Russo hanno segnato una parte indelebile del percorso del MCU, questo nonostante inizialmente il loro arrivo nell’universo cinecomics fosse considerato da molti improbabile, per via del loro passato alla guida di progetti decisamente più comici e televisivi come Community.

I due sono riusciti però a convincere sempre più il pubblico in sala, arrivando fino alla direzione di quello che quasi universalmente è considerato il film più atteso degli ultimi anni Avengers: Endgame. I registi però non si fermano e nel loro futuro prossimo potrebbe esserci un progetto per un documentario dedicato a un icona del mondo comics: il recentemente compianto Stan Lee

Anthony ha condiviso una dichiarazione con IANS:

Adoriamo Stan Lee e penso che sia incredibilmente speciale che Endgame sarà il suo cameo finale: siamo affascinati dalla vita di Stan Lee e stiamo effettivamente sviluppando qualcosa che ha a che fare con il suo lavoro nella storia della Marvel, ma non siamo ancora pronti per presentarlo o parlarne, è più un documentario.

Lee è stato -ed è ancora – un icona della cultura POP moderna, che ha dato vita a molto del materiale attualmente ripreso cinematograficamente dall’universo Marvel. Senza dimenticare il suo coinvolgimento diretto nel MCU tramite i camei sparsi in tutti i film legati alla casa delle idee da X-Men ad ora, alcuni dei quali addirittura postumi come quelli di Spider-Man: Into the Spider-Verse , Captain Marvel e Avengers: Endgame.
Proprio parlando di quest’ultimo film e dell’apparizione di Stan, Joe Russo ha dichiarato:
Questo è stato il suo cameo finale che è stato affidato al film . Sono cresciuto come un fanatico della Marvel e ho visto lo spettacolo dei cartoni di Spider-Man da ragazzino con la sua voce. Penso che tutto ciò che ti colpisce da bambino ti colpisca davvero da adulto, e così quando sarebbe venuto sul set, e avremmo ascoltato la sua voce, è in qualche modo un pavloviano, in cui sei appena tornato bambino, l’intero equipaggio sarebbe stato così… tutte queste star del cinema sul set ogni giorno, e poi si presentava Stan, ed era proprio come se le persone fossero bambini di nuovo.

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD