Kyuhyun

Super Junior: comeback a breve per Kyuhyun e il gruppo Subito al lavoro dopo il servizio militare obbligatorio

3831 0

In questi giorni Kyuhyun, membro più giovane del gruppo maschile d’importante successo Super Junior, in contratto con SM Entertainment, è stato rilasciato dal servizio militare obbligatorio.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

montly instargyuram 미세먼지가 조금 심했지만 .. ㅠㅠ 멤버들 Super Show Let’s get it!!

Un post condiviso da CHO KyuHyun (@gyuram88) in data:

In Corea del Sud è ancora in vigore, d’obbligo, il servizio militare che dura in media un paio di anni ( 21-24 mesi ).
Non c’è una data precisa per la partenza, è possibile partire al compimento dei 18 anni e si deve partecipare entro i 35.
Ovviamente vi sono varie tipologia di servizio militare ( ve ne avevamo parlato in modo approfondito QUI ).

Ieri 8 maggio, Label SJ, l’etichetta del gruppo Super Junior, ha dichiarato che il ritorno del solista Kyuhyun è alle porte, più precisamente il suo album completo arriverà proprio a maggio.
L’etichetta specifica, inoltre che l’album completo del gruppo arriverà, invece nella seconda metà dell’anno.

Per ora non ci sono altre informazioni più specifiche, ma sappiamo che Kyuhyun parteciperà al Jazz Festival di Seoul il 25 e 26 maggio al Seoul Olympic Park.
Il solista terrà, inoltre un fan meeting il 19 del mese corrente.

Per chi non li conoscesse, i Super Junior ( ex Super Junior 05 ), sono una tra le più longeve e famose boy group del genere Kpop.
Gli idol hanno debuttato esattamente il 6 novembre 2005 con il loro brano “ Twins ”.
Il gruppo debuttò sotto SM Entertainment, formato da tredici membri ( inizialmente 12, Kyuhyun entrò nel gruppo solo nel 2006 ): Leeteuk, Heechul, Hangeng, Yesung, Kangin, Shindong, Sungmin, Eunhyuk, Siwon, Donghae, Ryeowook e Kibum.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

9월 맞이 예전 사진과 펭귄 근황 #썬그리규 #조정뱅이 #펭귄근황

Un post condiviso da CHO KyuHyun (@gyuram88) in data:

L’album di debutto “ Twins (Knock Out) ” registrò 28,536 vendite il primo mese.
Iniziarono successivamente le selezioni per i Super Junior 06 ( al cui interno erano previsti anche gli attuali membri degli SHINee ), l’idea venne abbandonata dopo l’aggiunta di Kyuhyun e così il gruppo divenne solo Super Junior.

Per il decimo anniversario del gruppo fu loro regalata dall’agenzia la propria etichetta discografica, la Label SJ ( sotto cui sono segnati tutti i successivi album ).
Negli anni passati tanti sono stati anche i debutti come solisti e le sub unit come i Super Junior D&E, T e Happy, o i solisti Henry, ZhouMi, Yesung, Ryeowook, Heechul e Kyuhyun.
Il colore ufficiale dei Super Junior è il blu zaffiro e prima dei lightstick, ai concerti e apparizioni televisive cui partecipavano anche i SJ, le ELF portavano con se miriade di palloncini blu, così che fossero riconoscibili dai propri beniamini.

Prima Kibum e Hangeng, più recentemente anche Henry, hanno lasciato il gruppo.

Source (1) (2)

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.