Mysthea: la recensione Tabula Games colpisce ancora con l'appassionante Mysthea: il kickstarter di grande successo finalmente arriva sui nostri tavoli da gioco!

3349 0

Mysthea, l’ultimissima novità di Tabula Games, è stata creata da Martino Chiacchiera e Marta Ciaccasassi e incorniciata dalle illustrazioni di Travis Anderson.

Millenni fa, un pianeta chiamato Icaion venne colpito con forza inaudita da un immenso cristallo che trafisse il pianeta, frantumandosi e disseminando ovunque i suoi frammenti. Regioni estese come continenti si separarono dal pianeta ed iniziarono a fluttuare, attratte da una misteriosa forza gravitazionale generata dall’Henakor, l’enorme cristallo incastonato attraverso il pianeta. Il contatto costante con il cristallo e le sue misteriose proprietà hanno forgiato la vita e la civiltà in Mysthea. Gli abitanti di queste terre sono stati in grado di creare un potente artefatto capace di amplificare esponenzialmente il controllo che esercitano sui cristalli: le Gilde compresero che tramite l’aiuto dell’artefatto sarebbero state in grado di mandare un esploratore sulle isole fluttuanti attorno al Cristallo. Le cinque Gilde della capitale del Regno sono ora pronte ad affidare il proprio artefatto a dei Campioni della città per guidare una spedizione verso le cinque isole fluttuanti attorno all’Henakor. Sarete capaci di esplorare questi nuovi e terrificanti luoghi?

Caratteristiche:
Giocatori: 1-5
Durata Partita: 90-120 min
Età: 14+
Peso Prodotto: 3,140 g

Contenuto:
1 Tabellone di Gioco
1 Plancia Eventi
5 Plance Giocatori
5 Isole Fluttuanti
7 Carte Campione
5 Carte Armonizzazione (Fronte-retro: Giorno e Notte)
30 Carte Incontro
80 Carte Comando (20 Carte Iniziali Era, 20 dell’Era I, 20 dell’Era II, 20 dell’Era III)
7 Carte Mostro
5 Carte Regione
1 Carta Tempesta
15 Carte Guida del Gioco in 6 Lingue
7 Miniature dei Campioni
7 Miniature Mostro
40 Miniature Truppa (8 in ognuna delle cinque posizioni alternative)
20 Miniature Golem (10 in ognuna delle due posizioni alternative)
5 Segnalini Artefatto (Fronte-retro: Luminoso/Carico e Scuro/Scarico)
5 Segnalini +100 / +200 Punti Gloria (Fronte-retro)
5 Segnalini Energia
20 Segnalini Fortificazione
5 Segnalini Incontro
5 Segnalini Miraggio
5 Segnalini Esperienza
5 Segnalini Gloria
65 Basi Colorate (13 per ogni giocatore)
5 Sigilli Battaglia
5 Schede Riepilogo
1 Sacchetto Porta Segnalini (Usalo per riporvi i segnalini nella scatola)
1 App Companion Gratuita (Guida di Riferimento per Carte, Regolamento Digitale multilingue, Preparazione Guidata, Artwork e Lore).

Regolamento
Diamo inizio a Mysthea con una rapida sintesi del regolamento!
Lo scopo del gioco è quello di ottenere più punti gloria possibili attraverso la conquista dei territori e grazie a una serie di possibili azioni che vi presenteremo in breve di seguito.
Il gioco si suddivide in tre ere, e ciascuna di esse si divide in tre fasi: Inizio, Svolgimento e Fine.
I punti saranno di diversa natura: potrete collezionare punti gloria sul tracciato intorno al tabellone di gioco, punti esperienza e energia sulla plancia giocatore, e infine utilizzare i punti comando presenti sulle omonime carte.
Stabilito l’ordine di gioco, e posizionato il Mostro della I Era sulla corrispondente isola, il primo giocatore posizionerà la carta in cima al Mazzo Eventi sul primo spazio a disposizione nel Percorso Eventi.

Quando una carta verrà collocata nel sesto spazio del Percorso Eventi, tutti i giocatori dovranno Ricaricare i loro Artefatti. Questa operazione è raffigurata sopra il sesto spazio:

Le carte verranno risolte nella Fase 3, Fine di un’Era.
Durante il vostro turno dovrete eseguire una delle seguenti Azioni Base:
Agire
Sviluppare
Meditare
Potrete anche eseguire una delle seguenti Azioni Speciali (o prima o dopo la vostra Azione Base):
Attivare un Accessorio
Iniziare una Battaglia
Spostare un’Isola (ed Armonizzarsi con un’Anomalia)
Affrontare un Incontro
Niente paura! Il tutto viene perfettamente riassunto all’interno delle carte guida, utilissime compagne di gioco durante le prime partite.
Le carte comando, ovvero quelle che avrete in mano durante il corso della partita e che saranno indispensabili per lo svolgimento delle vostre azioni, si suddividono in 4 categorie:

Carte Tattiche: queste forniscono diversi tipi di vantaggi per poter prendere i vostri nemici alla sprovvista.

 

Carte Obiettivo: queste vi fanno ottenere Punti Gloria o altre ricompense a seconda di specifici criteri.

Carte Accessorio: quando spendete lo stesso numero di Punti Energia pari ai Punti Comando sulla carta, questo tipo di carta viene posizionata su uno spazio “Accessorio”della vostra Plancia Giocatore. D’ora in avanti, questa carta rimarrà in gioco e potrete attivare i suoi effetti come un’Azione Speciale. Potrete avere un massimo di 3 Carte Accessorio sulla vostra Plancia Giocatore.

 

 

Carte Miglioria: quando spendete lo stesso numero di Punti Energia pari ai Punti Comando sulla carta, questo tipo di carta viene posizionata su uno spazio “Miglioria” della vostra Plancia Giocatore. D’ora in avanti, questa carta rimarrà in gioco e i suoi effetti saranno continui. Potrete avere un massimo di 5 Carte Miglioria sulla vostra Plancia Giocatore: una per il vostro Campione, una per le vostre Truppe, una per i vostri Golem, una per le vostre Fortificazioni e una per le carte che giocherete con l’azione “Agire”.

 

 

 

AZIONI BASE
Agire: Giocate una delle Carte Comando che avete in mano e collocatela nella pila degli scarti. Dopo aver giocato una carta, potrete scegliere una delle seguenti opzioni o entrambe, l’ordine è indifferente:
– Spendere i Punti Comando indicati sulla carta.
– Spendere Punti Energia pari ai Punti Comando indicati sulla carta per attivare l’effetto della carta (carte rosse e gialle) o posizionarla sulla vostra Plancia Giocatore (carte verdi e blu).
Potrete spendere i Punti Comando per eseguire le seguenti operazioni:
– Ottenere Energia
– Costruire Unità
– Schierare Unità
– Viaggiare

Sviluppare:
Potrete eseguire questa azione solo se avrete almeno 1 Punto Energia.
– Rivelate la carta in cima al Mazzo Era e posizionatela vicino alle altre 3 carte scoperte nell’Area Sviluppo.
oppure
– Posizionate le 3 carte dell’Area Sviluppo in fondo al Mazzo Era, in qualsiasi ordine, e rimpiazzatele con le 3 carte in cima al mazzo.
Potrete quindi spendere 1, 3 o 5 punti energia per ottenere il numero di carte a voi più congeniale.
Infine, rivelate tante carte del Mazzo Era quante richieste per riempire di nuovo l’Area Sviluppo con 3 carte a faccia in su:

Meditare:
Ottenete 3 Punti Energia. Poi verificate tutte le vostre unità schierate sulle Isole.
Per ogni regione che abbia almeno una delle vostre unità, raccogliete il bonus per quella regione. Potrete prendere i bonus in qualsiasi ordine.

AZIONI SPECIALI
Attivare un Accessorio:
Usate l’effetto di una delle Carte Accessorio sulla vostra Plancia Giocatore. Ogni Accessorio può essere utilizzato solo una volta per turno.

Inizia una Battaglia:
Per Iniziare una Battaglia, il vostro Artefatto dovrà essere Carico (lato luminoso a faccia in su).
Scegliete una regione dove avete almeno un’unità e dove ci sia almeno un’unità di un altro giocatore.
Tutti i giocatori che hanno almeno un’unità nella regione scelta devono segretamente scegliere se giocare una carta oppure no (tenere la carta da voi scelta nascosta sotto la mano, sul tavolo).
Quando tutti i giocatori coinvolti nella battaglia hanno deciso cosa fare, scoprono le loro carte alzando la mano.
– Nessuna carta giocata: non si verifica alcuna reazione.
– Carta giocata: a seconda del colore della carta scelta, il giocatore deve svolgere la reazione corrispondente.
Le 4 possibili reazioni sono: ritirata, difesa, sacrificio e attacco.

Spostare un’Isola:
Per spostare un’Isola, il vostro Artefatto deve essere Carico (lato luminoso a faccia in su). Per prima cosa Scaricate il vostro Artefatto in modo da avere scoperto il lato scuro. Spostate l’Isola dove il vostro Campione è posizionato al centro del Tabellone di Gioco. Infine spostate l’Isola dal centro del Tabellone di Gioco versola posizione di un’altra Isola, facendo scorrere come necessario la seconda Isola e qualsiasi altra Isola in modo da ricompletare il circolo.

Affrontare un Incontro:
Se il vostro Campione è sulla stessa Isola del vostro Segnalino Incontro, potrete spendere dei Punti Esperienza per Affrontare un Incontro. Il numero di Punti Esperienza che costa per Affrontare un Incontro aumenta ogni volta.
Ogni giocatore può Affrontare un massimo di 6 Incontri durante il gioco.
Dopo aver speso i Punti Esperienza necessari, guardate la carta in cima al Mazzo Incontri. Ricevete immediatamente i Punti Gloria indicati. Poi, in base alla scena mostrata sulla carta, scegliete una delle opzioni e ottenete la ricompensa.

Quando la quinta Carta Regione viene posizionata sul Percorso Eventi, tutti i giocatori svolgono il loro ultimo turno prima che l’Era corrente finisca. In aggiunta alle cinque Carte Regione, il Mazzo Evento include anche le Carte Mostro e Tempesta.
Ogni carta evento viene risolta, e per ogni regione del tipo rappresentato dalla carta, il giocatore che la controlla riceve il numero di Punti Gloria indicato sul Percorso Eventi sopra la carta.
Alla fine della terza Era, il gioco si conclude e il giocatore con più Punti Gloria vince.
Se c’è una parità, alla fine del gioco vince il giocatore che possiede l’Artefatto col numero più basso.

Conclusioni
L’unboxing di Mysthea mantiene le aspettative che ciascun giocatore si è portato dietro fin dal kickstarter: il peso importante rivela infatti la presenza di numerose componenti di gioco, tutte di ottima qualità. Tabellone di gioco, plance eventi e giocatore, carte e segnalini sono d’impatto sia per la vista che per il tatto; che dire poi delle miniature…ottimi dettagli e materiale eccellente.
La scatola riesce a racchiudere perfettamente e in maniera ordinata tutto il suo contenuto, grazie alla presenza di sacchetti richiudibili, e alloggiamenti ad hoc per carte, segnalini e miniature.
In Mysthea, le tattiche di gioco possono essere le più svariate: i bonus si ottengono infatti grazie alle proprie strategie di gioco (credetemi, sono tantissime) e alla modalità di utilizzo delle carte in mano, delle azioni a disposizione e al posizionamento delle proprie truppe, golem e Campioni sui territori. Niente è però da considerarsi scontato in Mysthea: grazie alle battaglie, agli incontri, allo spostamento delle Isole e alla casualità delle carte in campo e in mano, l’intero gioco ha una dinamicità e una velocità inattese.
Non si potrà rimanere mai e poi mai bloccati, poichè il gioco risulta così ben strutturato da lasciare sempre al giocatore una o più azioni da svolgere per perseguire le proprie tattiche.
Se a prima vista il numero di simboli sulle carte dovesse preoccuparvi, sappiate che dopo una sola partita si prende dimestichezza con la maggior parte di essi, e che il team di Tabula Games ha pensato proprio a tutto: l’app gratuita Mysthea Compendium sarà un ottimo compagno di gioco durante le vostre partite, racchiudendo al suo interno le immagini e la descrizione di ogni singola carta (opportunamente numerata) presente in gioco.
Mysthea viene promosso a pieni voti dal team games di Projectnerd, che consiglia vivamente l’aggiunta di questo splendido boardgame alle vostre collezioni!

Anna Argiolas

Anna Argiolas

Nata nel vicinissimo 1984, completa gli studi presso il Liceo Classico, a Cagliari. La curiosità innata e l'amore per la scrittura sono alla base di ogni sua passione: dalla primissima per i fumetti di "Topolino", con una collezione di centinaia di volumi, a quella per telefilm e film ricercati e rigorosamente selezionati. La passione per i giochi da tavolo e i mattoncini Lego l'accompagnano fin dall'infanzia, e ancora oggi sono parte integrante del suo tempo libero. Segue con ostinazione il motto "coltiva sempre il bambino che c'è in te".