Captain America potrebbe tornare in un nuovo prodotto Marvel! Secondo i registi di Endgame, potrebbero non essere concluse le avventure di Steve Rogers come Captain America

2415 0

Attenzione, questo articolo contiene spoiler del film Avengers: Endgame!

 

Lo sospettavano in molti, ma una recente notizia lo ha confermato: Captain America potrebbe tornare nelle sale, per raccontare ancora una volta le avventure di Steve Rogers.

L’ultima fatica della Marvel Cinemati Universe, Avengers: Endgame, aveva concluso le peripezie dell’eroe a stelle e strisce grazie a un affascinante viaggio nel tempo, che aveva segnato la rinuncia di Rogers al ruolo di Captain America.

Se però i fan avevano temuto che le avventure del supereroe americano fossero concluse con questo capitolo della saga, si sono sbagliati. Egli potrebbe tornare per mostrare molto di più di quello che Endgame ci ha regalato.

Il viaggio nel tempo compiuto da Cap aveva portato alla sua decisione, drastica ma umanamente comprensibile, di fermarsi con Peggy Carter negli anni ‘50, abbandonando le missioni come Captain America e godendosi una vita serena e felice al fianco della donna amata.

I registi di Endgame, Joe e Anthony Russo, hanno però dichiarato che potrebbe non essere l’ultima volta che vediamo Rogers. Proprio quel viaggio nel tempo, che in Endgame non viene esplorato per ovvi motivi, rappresenta un ottimo materiale per lo sviluppo di una nuova storia, che potrebbe essere dunque raccontata in un nuovo film dedicato a Captain America o, come alcuni sospettano, in una serie tv.

Papabile è la nuova produzione Disney +, Loki, che potrebbe includere in qualche modo anche Captain America come personaggio.

Il destino di quest’eroe patriottico è ancora incerto, ma non resta che attendere i nuovi sviluppi Marvel per scoprire dove (o quando) lo rivedremo!

Leggi anche: Avengers 4: Chris Evans forse non ha ancora finito con Capitan America

Annalisa Magnani

Annalisa Magnani

Una linea telefonica lenta e i limiti orari imposti da papà non le hanno impedito di entrare in contatto con il mondo nerd nelle sue diverse sfumature. Anni fa universitaria letterata, oggi binge watcher compulsiva e lettrice affamata, scivola da una fissazione all’altra illudendosi di diventare una tuttologa, senza rendersi conto che l’eclettismo richiede più tempo libero di quanto lei abbia.