La caduta dell’impero americano: dal 12 dicembre in home video Koch Media e Lucky Red presentano l'ultima fatica di Denys Arcand 

1700 0

Koch Media e Lucky Red sono fiere di presentare La caduta dell’impero americano (La Chute de l’Empire Américain), l’ultimo film di Denys Arcand che incassato durante la release cinematografica dello scorso aprile 199 mila euro circa, in arrivo in DVD il 12 dicembre 2019.

Il lungometraggio di Denys Arcand, regista e sceneggiatore canadese che si è imposto sulla scena internazionale con Il declino dell’impero americano (1986) candidato all’Oscar per il miglior film straniero e con Le invasioni barbariche (2003) che, dopo il debutto a Cannes, ha vinto l’Oscar come miglior film straniero, è il terzo capitolo di questo ciclo satirico sull’Occidente in crisi e ha vinto il premio FIPRESCI al Valladolid International Film Festival.

Dopo aver esplorato due tematiche fondamentali come il sesso in Il declino dell’impero americano e la morte in Le invasioni barbaricheLa caduta dell’impero americano si concentra sul denaro che, negli ultimi anni, regna sovrano. Nel cast troviamo Alexandre Landry, Maripier Morin, Remy Girard, Louis Morissette e Maxim Roy.

Pierre-Paul (Alexandre Landry) ha 36 anni e nonostante un dottorato in filosofia deve lavorare come fattorino per tirar su uno stipendio appena decente. Un giorno, durante una consegna, si ritrova suo malgrado sulla scena di una rapina finita male, che lascia sull’asfalto due morti e altrettanti borsoni pieni di soldi. Che fare? Il dubbio dura una frazione di secondo, giusto il tempo di caricare il malloppo sul furgone. Ma i guai sono appena iniziati: sulle tracce del denaro scomparso, infatti, non ci sono solo gli agenti della polizia di Montreal ma le gang più pericolose della città. Sarà vero che i soldi danno la felicità?

La caduta dell’impero americano sarà disponibile in DVD il 12 dicembre 2019.

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD