The Suicide Squad: David Ayer parla del rapporto fra il suo film e quello di James Gunn

2008 0

Secondo David Ayer, l’imminente film di Suicide Squad di James Gunn sarà in una continuity rispetto alla versione dello stesso Ayer. Il regista ha diretto Suicide Squad del 2016, con Will Smith, Margot Robbie e Jared Leto. Warner Bros. ha annunciato per la prima volta un sequel di Suicide Squad già prima dell’uscita del primo film

La produzione di The Suicide Squad è iniziata lo scorso settembre in Georgia. Mentre i dettagli sul film sono ancora scarsi, è stato riferito che ruoterà attorno ad Amanda Waller, che richiederà l’aiuto della squadra per affrontare una minaccia extraterrestre a Panama. Viola Davis riprenderà il suo ruolo di Waller. Gli altri ritorni della Suicide Squad includono Margot Robbie, Jai Courtney e Joel Kinnaman. Nuovi membri del cast  saranno Idris Elba, Taika Waititi, Nathan Fillion e Peter Capaldi.

Nelle scorse ore su Twitter, Ayer ha chiarito la natura del nuovo film e il suo rapporto con quello precedente, rimasto nella mente dei fan come una grossissima occasione sprecata, al punto da essere considerato un vero e proprio flop

 

Non ci rimane che attendere per scoprire se James Gunn sarà in grado di risollevare le sorti di questo franchise DC\Warner, prima di tornare a dirigere nuovamente I guardiani della galassia per la Marvel

 

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD