kard

I KARD tornano a far parlare di sè Al via il comeback del gruppo misto Kpop

888 0

Oggi è il giorno speciale del gruppo misto KARD, che è tornato a far parlare di sé con un nuovo mini album.
In molti attendevano con ansia il ritorno del gruppo in contratto con DSP Media.
Oggi 12 febbraio è stato rilasciato il music video del nuovo singolo dal titolo “ Red Moon “.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

[#KARD] ‘RED MOON’으로 돌아온 KARD 자켓 촬영 현장 🔗 www.genie.co.kr/LOP3W4 . #BM #JSEPH #SOMIN #JIWOO #RED_MOON #KARD_RED_MOON

Un post condiviso da KARD (@official_kard) in data:

Il mini album del gruppo è il quarto e contiene ben cinque tracce, di cui “ Red Moon “ è la title track.
Di seguito la track list completa:
01. GO BABY
02. RED MOON *Tilte
03. ENEMY
04. INFERNO
05. Dumb Litty

 

Visualizza questo post su Instagram

 

‪KARD 4th Mini Album ‘RED MOON’‬ . ‪Now available on Spotify‬ . ‪▶ https://spoti.fi/2SlbtwH . ‪#BM #JSEPH #SOMIN #JIWOO‬ ‪#RED_MOON #KARD_RED_MOON‬

Un post condiviso da KARD (@official_kard) in data:

Potete trovare nell’articolo corrente il music video della title track “ Red Moon “ rilasciato oggi e alcune immagini promozionali.

I K♠RD si sono formati nel 2016 sotto la DSP Media.
I membri sono quattro: J.seph, B.M, Somin and Jiwoo, per chi non li conoscesse.
La loro avventura è nata come un “ progetto “, infatti, i ragazzi hanno pubblicato tre singoli diversi per testare il loro impatto sul pubblico prima di decidere per un debutto vero e proprio.
Fortunatamente i KARD piacciono, e molto.

 

 

Francesca Bandini

Francesca Bandini

Totalmente avvolta nella sua bolla fatta di letteratura (principalmente fantasy, urban fantasy e distopico), ballo, recitazione, post produzione, cinematografia e fotografia. Cosplayer dal 2008. Dedita al violino come il celebre Sherlock Holmes, innamorata della chitarra come Jimi Hendrix (senza darle fuoco). Entra nel mondo del K-Pop senza passare dal via e fra i suoi gruppi preferiti del genere svettano Super Junior e AOA. Tanti anni prima sposa il genere J-Rock, dove i GazettE resteranno sempre sovrani nella sua playlist.