Black Widow: quale sarà l’importanza del film nel futuro MCU ?

638 0

Nei prossimi mesi, come ci ha prontamente ricordato il trailer degli scorsi giorni, il mondo MCU tornerà nelle sale cinematografiche con il film Black Widow, dedicato al personaggio di Vedova Nera.

La storia sarà ambientata in periodi precedenti a quelli attuali, andando quindi a mostrarci qualcosa di più sul passato di Natasha Romanov, qualcosa che – a detto del grande capo degli Studios Feige – sarà importante per il futuro del MCU.
Proprio queste enigmatiche parole calamitano per certo l’attenzione dei fan, che si interrogano sul come un prequel possa andare a intaccare il futuro di questo universo narrativo. Una domanda che già in passato ha avuto risposta, proprio nel mondo Marvel stesso, con l’introduzione di Captain Marvel, avvenuta in uno stand-alone e poi diventata importante nel presente, uno schema che gli studios potrebbero anche avere affinato e deciso di riproporre nuovamente nel film di Vedova Nera.

Tralasciando l’ipotesi più ovvia di una Florence Pugh pronta a ereditare il ruolo dalla Johansson dopo l’accaduto in Endgame, uno degli altri misteri che fanno discutere i fan riguarda l’identità del villain della pellicola: Taskmaster.

Un personaggio che per i molti neofiti del mondo Marvel sembrerà poco interessante, ma che è decisamente più noto nel mondo dei fumetti, anche grazie alla sua innata capacita di imitare qualsiasi azione semplicemente guardando come viene eseguita, come proprio il final trailer mette in mostra – senza purtroppo mettere in mostra un look simile a quello creato da George Pérez e David Michelinie.

Il mistero riguardante Taskmaster è duplice, attualmente non è noto infatti nemmeno chi sarà l’attore a vestire i panni di questo personaggio, la sua capacità di imitare i movimenti e le tecniche classiche di ognuno dei vendicatori, ma non solo, potrebbe renderlo un villain dal respiro più ampio, in grado di trovare spazio in futuro all’interno del mondo MCU – magari anche passando dal lato dei buoni, come spesso capita nei fumetti – rendendo reali le parole di Feige riguardo l’importanza di Black Widow per il futuro di questo universo.

Non è poi da ignorare un ultimo personaggio, quello interpretato da David Harbor – Red Guardian. Il suo ruolo sembrerebbe essere quello di un personaggio secondario, ma la star di Stranger Things potrebbe in realtà nascondere qualcosa di più, da riutilizzare più avanti
Voi cosa ne pensate ? quale sarà l’importanza di questo film nel futuro del mondo Marvel?

Marcello Portolan

Uno strano mix genetico sperimentale allevato a fumetti & fantascienza classica, plasmato dal mondo dell'informatica e della tecnologia, ma con la passione per la scrittura. Un ghiottone che adora esplorare il mondo in cerca di Serie TV e pellicole da guardare noncurante dei pericoli del Trash e dello splatter. un vero e proprio globetrotter del mondo NERD