Inuyasha

Inuyasha – Annunciato un nuovo anime Annunciato un nuovo adattamento animato di Inuyasha, manga di Rumiko Takahashi.

1259 0

Qualche giorno fa avevamo annunciato la realizzazione di un adattamento animato di MAO, manga di Rumiko Takahashi, ma questa notizia è stata smentita, infatti a ricevere un nuovo adattamento animato sarà Inuyasha, altra celebre opera della Takahashi.

L’adattamento animato spin-off si intitola Yashahime: Princess Half-Demon (Hanyō no Yashahime) e debutterà, in Giappone, quest’autunno.

È stato aperto, oggi, il sito web ufficiale il quale ha fornito una prima visual e il character design di alcuni personaggi:

Inuyasha

Towa Higurashi

InuyashaInuyasha

Setsuna

Inuyasha

Inuyasha

Moroha

Inuyasha

Inuyasha

Nello staff abbiamo il ritorno di alcuni membri che hanno lavorato all’anime di Inuyasha, in particolare: Teruo Satō dirige l’anime per lo studio Sunrise, Katsuyuki Sumisawa si occupa della sceneggiatura, Yoshihito Hishinuma adatta i disegni della mangaka per l’animazione, infine Kaoru Wada si occupa della colonna sonora. La stessa Takahashi lavorerà al progetto occupandosi del  character design originale.

Riportiamo di seguito la sinossi del nuovo anime:

Le figlie di Sesshomaru e Inuyasha partono per un viaggio che trascende il tempo.

Nel Giappone feudale, le gemelle mezze demoni Towa e Setsuna vengono separate durante un incendio nei boschi. Nel corso della disperata ricerca della sorella, Towa si imbatte in un misterioso tunnel che la conduce nel Giappone odierno, dove viene trovata e cresciuta da Sota Higurashi, il fratello di Kagome, e da tutta la sua famiglia.

Dieci anni dopo, il tunnel si riapre permettendo a Towa di ricongiungersi con Setsuna, la quale ora è un’ammazza demoni al servizio di Kohaku. Ma con grande sorpresa di Towa, Setsuna sembra aver perso ogni ricordi della sorella.

Insieme a Moroha, la figlia di Inuyasha e Kagome, le tre giovani donne intraprendono un viaggio tra le due epoche alla ricerca del proprio passato.

Di seguito qualche piccola informazione su questo celebre manga:

Inuyasha è stato pubblicato sulla rivista nipponica Weekly Shonen Sunday, edita da Shogakukan, dal 1996 al 2008 ed in Giappone sono stati pubblicati 56 volumi.

Dal manga sono state tratte due serie anime, prodotte dallo studio Sunrise, la prima andata in onda dal 2000 al  2004 e composta da 167 episodi, la seconda, “Inuyasha: The Final Act“, dal 2009 al 2010 e composta da 26 episodi.

In Italia il manga è giunto grazie ad Edizioni Star Comics, mentre le serie animate sono state acquistate e distribuite da Dynit, e andate in onda su MTV dal 2001.

Per chi non conoscesse quest’opera della Takahashi, di seguito troverà la sinossi:

Kagome è una normale studentessa che frequenta la terza media. Vive in un antico tempio shintoista insieme alla mamma, il fratellino Souta e il nonno. Il giorno del suo quindicesimo compleanno, Kagome cade nel pozzo di casa sua e viene riportata indietro di 500 anni, nell’epoca Sengoku! Qui farà la conoscenza di Kaede, vecchia sacerdotessa di un villaggio, che nota subito la somiglianza della ragazza con una sacerdotessa vissuta 50 anni prima: Kikyo, la custode della leggendaria Sfera degli Shikon. Subito dopo, un demone millepiedi, tenta di uccidere Kagome e lei, per sfuggirgli, si rifiuta nel bosco dove incontra Inuyasha…