Suicide Squad: Kill the Justice League, ecco Superman “cattivo” nel primo trailer ufficiale Il videogame è realizzato dai ragazzi di Rocksteady e uscirà esclusivamente su PC e console next gen

3442 0

A cinque anni di distanza dall’uscita di Batman Arkham Knight, Rocksteady torna alla ribalta con un videogame completamente nuovo e inaspettato, annunciato in occasione del DC Fandome.

Suicide Squad: Kill the Justice League, questo il titolo ufficiale, consentirà ai giocatori di vestire i panni di Harley Quinn, King Shark, Deadshot e Captain Boomerang, membri principali della nota squadra criminale tenuta sotto controllo da Amanda Waller.

Il loro obbiettivo? Salvare Metropolis dal caos e sconfiggere la Justice League, apparentemente sotto gli effetti dei poteri di Brainiac, noto villain dell’universo DC. Nel trailer, completamente realizzato in CGI, possiamo dare una prima occhiata a un Superman completamente diverso dal solito. L’uomo d’acciaio mostra un lato da villain e uccide un nemico con la sua vista a raggi laser sotto gli occhi attoniti della Suicide Squad.

Gli sviluppatori hanno inoltre confermato che il gioco sarà ambientato all’interno dell’Arkham Universe. Staremo a vedere se e quando Batman apparirà stando a quanto successo nel finale di Arkham Knight.

Stando alle prime informazioni rilasciate nel corso del panel, Suicide Squad: Kill the Justice League uscirà nel corso del 2022 su PC, PlayStation 5 e Xbox Series X ed è descritto come un “action-adventure shooter” giocabile in solitaria oppure in co-op online fino a quattro utenti. Anncora non sappiamo se e come saranno implementate le meccaniche GaaS, ovvero del “Game as a Service”.

Non saranno supportate, invece, le console attuali come accadrà con Gotham Knights, titolo realizzato dai ragazzi di Warner Bros. Montreal, autori di Arkham Origins.