A Quiet Place 3: ecco la data di uscita quando uscirà Jeff Nichols è stato assunto per scrivere e dirigere un film spin-off di Quiet Place, basato sull'idea originale di John Krasinski. Uscirà nel 2022.

405 0

Un film spin-off di Quiet Place è in lavorazione e avrà una data di uscita nel 2022. Presentato per la prima volta nel 2018, l’originale A Quiet Place è diventato un enorme successo di critica e commerciale, guadagnando numerosi riconoscimenti e $ 340,9 milioni al botteghino mondiale. Notevole per le sue prestazioni e l’uso del suono, A Quiet Place ha stabilito John Krasinski come regista di talento ed è rapidamente emerso come un nuovo franchise per Paramount. Lo studio non ha perso tempo nel mettere insieme un seguito, arruolando di nuovo Krasinski al timone.

Originariamente programmato per uscire la scorsa primavera, A Quiet Place Part II è stato posticipato ad aprile 2021 a causa della pandemia di coronavirus. Nonostante l’attesa prolungata per il sequel, il team creativo non sta rallentando per quanto riguarda lo sviluppo di più puntate. Mentre A Quiet Place 3 deve ancora essere svelato, Krasinski ha delle idee in mente. Nel frattempo, A Quiet Place si espanderà ottenendo un film spin-off.

Secondo Deadline, Jeff Nichols è stato assunto per scrivere e dirigere un nuovo film nell’universo di A Quiet Place. Uscirà durante il 2022, anche se una data specifica non è stata ancora definita. I dettagli della trama sono sotto chiave, ma è noto che la storia di questo film è basata su “un’idea originale” di Krasinski.

 

In precedenza, Krasinski aveva suggerito che A Quiet Place Parte II potesse concentrarsi su altri sopravvissuti che cercavano di cavarsela nel mondo post-apocalittico. Ciò non è accaduto, poiché il sequel vede Emily Blunt che riprende il ruolo di Evelyn Abbott, ma questo nuovo film potrebbe essere uno sbocco per esplorare altre storie. Dal momento che il rapporto non si riferisce al progetto di Nichols come A Quiet Place 3, è ragionevole presumere che potrebbe essere una sorta di spin-off, magari seguendo un diverso set di personaggi.

Al di là delle possibilità narrative, è facile capire perché questo film sarebbe attraente per Paramount dal punto di vista degli affari. Lo studio è alla disperata ricerca di franchise affidabili e mentre l’industria dell’intrattenimento cerca di riprendersi dopo un 2020 colpito da una pandemia, una nuova puntata di un franchising esistente sembra una scommessa sicura. Ci sono  altissime probabilità che questo spinoff di Quiet Place andrà bene.

Questa sarà la caratteristica più importante per Nichols, che è meglio conosciuto per i drammi più piccoli come Mud e Midnight Special. Tutti i suoi film precedenti sono stati accolti molto bene, quindi sarà interessante vedere cosa potrà inventare nel progetto di Quiet Place.

Il fatto che Krasinski abbia lanciato l’idea è incoraggiante, dato il suo legame con il franchise. È chiaramente appassionato della serie e, a detta di tutti, A Quiet Place Part II è un sequel più grande e soddisfacente. Sembra capire cosa funziona e cosa non funziona con i sequel horror, quindi si spera che abbia dato a Nichols una solida base per costruire qualcosa di avvincente e memorabile.

Cosa ne pensate di questo franchise?

Stefania Fabbiano

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.