Harry Potter in arrivo su HBO Max con una serie dedicata Ha il via lo sviluppo del live-action incentrato sul celebre mago

250 0

Secondo fonti di The Hollywood Reporter, i produttori esecutivi di HBO Max e Warner Media hanno avuto molteplici incontri con i potenziali scrittori della serie al fine di portare il celebre franchise sul piccolo schermo. Tutto confermerebbe l’arrivo di una serie TV live-action su Harry Potter. Insider hanno sostenuto che sono state vagliate grandi idee nei meetings, ma nessuno scrittore e’ stato ufficialmente ingaggiato.

“Non ci sono serie su Harry Potter in produzione nello studio o in arrivo sulla piattaforma di streaming”, questo e’ quanto dichiarato dalla direzione di HBO Max e Warner Bros a THR.

Una delle priorità dei due colossi del cinema resta comunque l’espansione dell’universo di Harry Potter, unitamente all’interesse di J.K Rowling (scrittrice che ne detiene i diritti) nella stessa direzione. Il franchise rappresenta un titolo cardine, nonostante i malumori provocati dalla Rowling verso la comunita’ trans attraverso tweet in cui sosteneva che gli individui transgender vadano identificati con il sesso biologico di appartenenza.

Dato il valore rivestito da Harry Potter, non sorprende affatto l’insorgenza di voci sulla produzione di una serie TV dedicata. Basti infatti pensare che nel complesso i film hanno fatturato più di 7 miliardi di dollari in tutto il mondo.

La mossa di un live-action per la piattaforma di streaming andrebbe ad estendere la proprietà di WarnerMedia in un momento storico particolare, in cui il servizio va per la maggiore tra gli utenti. A riprova di ciò, il successo ottenuto da HBO Max a solo un anno dalla nascita. I sottoscritti hanno particolarmente apprezzato i film di DC Comics, i molteplici spinoff e gli originali proposti.

Tornando a Harry Potter, nonostante la comune volontà di offrire variazioni e approfondimenti sul tema, problemi di diritti complicano la situazione. Come anticipato, la Rowling controlla la totalità del franchise, ma un altro vincolo lega Warner. Si fa riferimento a quello siglato tra quest’ultima e NBCUniversal, in seguito al quale HBO ottiene solamente a tempo limitato le produzioni di Wizarding World.