Lakers: la serie di documentari in 9 parti debutterà su Hulu nel 2022 I Los Angeles Lakers hanno annunciato lunedì che ci sarà un documentario in nove parti sul franchise in arrivo su Hulu nel 2022.

154 0

Secondo il comunicato, la serie coprirà gli ultimi quattro decenni dei Lakers a partire dall’acquisizione dell’organizzazione da parte di Jerry Buss nel 1979. Includerà nuove interviste a 35 persone all’interno dell’organizzazione, tra cui la famiglia Buss, Pat Riley, Phil Jackson, Magic Johnson, Shaquille O’Neal e Kareem Abdul-Jabbar.

Conterrà approfondimenti sui Lakers “Showtime” negli anni ’80, gli anni di Kobe Bryant e Shaq nei primi anni 2000, nonché il titolo più recente vinto da LeBron James, Anthony Davis e altri.

L’amministratore delegato dei Lakers, Jeanie Buss, ha discusso del documento in arrivo con la corsa al successo guidata da suo padre:

“Quando il dottor Buss acquistò i Lakers nel 1979, sedeva da solo al tribunale centrale del Forum e pensava a tutte le possibilità. Ma anche nei suoi sogni più sfrenati, mio ​​padre non avrebbe potuto immaginare cosa avrebbero portato i prossimi decenni alla nostra organizzazione, il nostro campionato e la nostra città di Los Angeles. Sono entusiasta che la vera storia dei Lakers sarà finalmente condivisa con il mondo e che siamo in mani così capaci con Hulu e Antoine, un regista di cui ammiro da anni la narrazione . ”

La docuserie sarà diretta da Antoine Fuqua, noto per il suo lavoro in Training Day e Olympus Has Fallen. Ha anche diretto il documentario su Muhammad Ali What’s My Name ?, che è stato prodotto da SpringHill Entertainment di LeBron James e ha vinto uno Sports Emmy per un lunghissimo documentario.

Il progetto Lakers cercherà un successo più critico, cercando anche di capitalizzare la domanda di documentari sportivi dopo The Last Dance, la popolare docuserie ESPN che ha coperto la carriera di Michael Jordan con i Chicago Bulls.