Doctor Who : sinossi della nuova stagione Ora abbiamo un'idea di ciò che il Dottore farà nell'ultima stagione di Doctor Whodi Chris Chibnall e Jodie Whittaker

0 0

ì

Ora abbiamo un’idea di ciò che il Dottore farà nell’ultima stagione di Doctor Who di Chris Chibnall e Jodie Whittaker. AMC ha pubblicato la sua prima lista autunnale e mentre Doctor Who non ha nulla di più specifico sul calendario della rete americana rispetto al debutto del 2021 precedentemente rivelato dal trailer,AMC ha includendo una nuova sinossi per la tredicesima stagione della serie fantascientifica dal suo rilancio. Sulla scia delle massicce rivelazioni del finale della stagione 12, in cui il Dottore ha rivelato che gran parte della sua storia rimane nascosta a lei, il viaggiatore del tempo è ora lasciato a mettere in discussione tutto ciò che pensava di sapere. Ecco la sinossi:

“E ‘tornata. Il Tredicesimo Dottore sta tornando per la tredicesima serie in quello che sarà un seriale evento in sei parti. Dalla loro ultima epica battaglia in Revolution of the Daleks, il Dottore (Jodie Whittaker) e Yaz (Mandip Gill) hanno esplorato l’universo insieme, ma con il Dottore che ora interroga tutto sul suo passato lì, senza dubbio sarà alla ricerca di risposte. Questa adrenalina si è alimentata; la serie che abbraccia l’universo vedrà anche un’aggiunta al TARDIS con l’attore e comico John Bishop che si unirà al cast nel ruolo di Dan Lewis che imparerà rapidamente che c’è di più nell’Universo di quanto possa mai credere. Jacob Anderson (Game of Thrones, Broadchurch) farà il suo debutto in Doctor Who come personaggio che si sta ri verificato, Vinder. Il nuovo ruolo di Jacob lo vedrà unire le forze con il Dottore, Yaz e Dan mentre il Dottore affronta la sua più grande avventura di sempre. La Serie 13 è destinata a introdurre nuovi terrificanti avversari”

 

Poco dopo aver rivelato il trailer della nuova stagione, Chibnall e Whittaker annunciarono congiuntamente le loro partenze da Doctor Who. Il tempo di Whittaker si concluderà con un trio di speciali doctor who nel 2022, seguito da uno speciale autunnale che celebra l’anniversario del centenario della BBC.

“Nel 2017 ho aperto la mia gloriosa confezione regalo di scarpe taglia 13”, disse Whittaker all’epoca. “Non avrei potuto indovinare le avventure brillanti, mondi e meraviglie che dovevo vedere in loro. Il mio cuore è così pieno d’amore per questo spettacolo, per la squadra che lo fa, per i tifosi che lo guardano e per quello che mi ha portato in vita mia. E non posso ringraziare abbastanza Chris per avermi affidato le sue incredibili storie. Sapevamo che volevamo cavalcare questa onda fianco a fianco, e passare il testimone insieme. Quindi ecco ci troviamo, a settimane di distanza dal concludere il miglior lavoro che abbia mai avuto. Non credo che sarò mai in grado di esprimere ciò che questo ruolo mi ha dato. Porto il Dottore e le lezioni che ho imparato per sempre. So che il cambiamento può essere spaventoso e nessuno di noi sa cosa c’è là fuori. Ecco perché continuiamo a cercare. Viaggia spero. L’Universo ti sorprenderà. Costantemente.

Come vi sembrano queste premesse? Noi siamo sempre curiosi di conoscere quali mondi ci porterà a visitare il Dottore!

Stefania Fabbiano

Stefania Fabbiano

Stefania, in arte Euphie, è una fangirl. Ma di quelle buone, che ragiona sulle cose che ama e usa la razionalità per giudicare. Ama la lettura, in cinema, le serie tv e pochi anime selezionati. Fa cosplay dal 2010 e mette cuore e passione in tutto quello che fa. Su Project nerd si occuperà di articoli di approfondimento per la sezione Movies/TV.

Lascia un commento