Come funzionano le piattaforme digitali di streaming video

1073 0

Molte attività che venivano svolte di persona oggi funzionano su piattaforme digitali, se prima andavamo al cinema adesso ci sono siti che offrono film in streaming come Netflix, Prime Video di Amazon e Disney Plus, consentendo di vedere anche film in prima visione assoluta, direttamente e comodamente da casa. Il gioco non diverge da questo trend, anzi possiamo affermare che nel processo di digitalizzazioni i giochi sono stati pionieristici nella trasformazione delle nostre abitudini. Il settore dell’intrattenimento e quello dei giochi stanno attraversando una lenta ma progressiva fase di cambiamento e di evoluzione. Il ruolo svolto dalle piattaforme dedicate allo streaming video sta influenzando anche l’industria del cinema e quella del gaming.

Un esempio molto azzeccato di questa tendenza che ha coinvolto tutte le nicchie dell’intrattenimento, riguarda anche il mercato del poker.Se avete intenzione di guadagnare giocando a poker online con siti di gioco affidabili e legali in Italia, non siete i soli perché il pokerè più popolare che mai. Chiunque sia abbastanza sveglio e sa come muoversi ha buone possibilità di fare grandi vincite giocando a poker virtuale. Quasi tutti i giocatori di poker online hanno fatto una grande vittoria ad un certo punto. Tuttavia, se ne sei veramente appassionato, spesso ti chiedi se sia possibile avere successo a lungo termine nel poker e guadagnare di più con esso. Con questi utili suggerimenti, tutti possono utilizzare strategie di successo anche per i giochi su Google play store.

Qualche giro per riscaldarsi non fa mai male Questo consiglio viene dato ovunque e si consiglia cautela su ogni sito di poker online. I giocatori che inizialmente giocano a poker con soldi finti ottengono molto di più dal gioco rispetto a quelli che vanno casualmente nella sala da poker con soldi veri. Per lo meno, i principianti dovrebbero prima provare alcuni trucchi del giocatore con i soldi finti del casinò online. Questo ti aiuta a testare in sicurezza le tue capacità. Inoltre, molti giocatori migliorano in modalità soldi finti e quindi hanno l’opportunità di vincere alcune partite importanti per sé stessi con soldi veri. Gioca solo un numero limitato di round ogni volta che non c’è nulla sul tavolo. Quindi noterai che sei molto più sicuro di affrontare i giocatori reali.

Prendiamo le promozioni bonus e otteniamo buoni risultati

I principianti del poker online possono iniziare a testare la fortuna attraverso 888 poker in funzione e modalità demo, per farsi un’idea di come funziona questo tipo di gioco di carte.

Per valutare a fondo la modalità di poker con soldi veri nei casinò online Le probabilità di vincita sono migliorate dall’esperienza del giocatore di casinò online. Perché puoi cambiare idea in qualsiasi momento e restituire il bonus se non ti piace l’offerta. Inoltre, i clienti esistenti dovrebbero anche usufruire di un’offerta di bonus per i clienti abituali di volta in volta. Perché se hai intenzione di unirti comunque ai giochi di carte da poker, alcuni esempi di campagne di marketing possono essere di grande utilità per sperimentare di nuovo nuovi trucchi.

Meglio iniziare con piccole puntate e procedere gradualmente

I principianti e i giocatori avanzati nel poker online dovrebbero iniziare a giocare con limiti bassi. Perché nessuno vuole perdere in fretta. Inoltre, le differenze con la modalità soldi virtuali sono serie. Quindi, se non vuoi passare subito dopo un all-in, faresti meglio ad avvicinarti lentamente ai piatti più grandi prima di fare una bella giocata. Scegli la migliore gestione Una corretta amministrazione ti aiuterà a rimanere in gioco più a lungo, e forse anche più avanti nel gioco. I giocatori di poker possono ridurre la possibilità di perdere tutto il denaro investito attraverso la cosiddetta gestione del bankroll.

Ciò riduce al minimo gli errori complessivi. Dovresti sempre riflettere i limiti con cui vuoi giocare. C’è una regola che dà una visione meravigliosa della gestione del bankroll: i giocatori di poker online dovrebbero avere almeno 30 buy-in completi per prendere posto ai giochi da tavolo virtuali del poker online. È più o meno l’equivalente di 30 big blind. Quindi se si richiede un limite di un euro a un tavolo da poker, bisogna poter disporre di un importo di almeno 30 euro. Se questo non è il caso, o se il limite è ora superato a causa della perdita di round, allora è il momento di abbandonare il gioco. Ci sarebbero sicuramente tavoli da poker più bassi per te nel casinò online dove generalmente giochi. Lì puoi continuare a giocare online con il capitale rimanente e giocare fino a superare i 30 euro.

Ridurre le fonti di pericolo

Ci sono molti vantaggi nella gestione del bankroll. I giocatori di poker possono essere rilassati quando non scommettono più così in alto e si limitano di nuovo a vincite più piccole. Questo riduce drasticamente la possibilità di rallentare. Perché dopo alcuni round di perdita, molti giocatori sentono l’impulso interiore di voler assolutamente riconquistare i soldi persi. Ma alcuni giorni le cose vanno diversamente dal previsto, e ciò che vuoi forzare è più probabile che non funzioni. La pressione che ne deriva è controproducente e questo rende la vita davvero difficile ai giocatori di poker. Meglio raccogliersi su piccoli limiti e uscirne grandi un po’ più tardi quando si torna in una fase vincente.

Durante questi periodi di permanenza domestica forzata l’intrattenimento digitale è stato di grande aiuto per creare e mantenere relazioni, passare il tempo e distrarsi. Si tratta di un argomento molto in vogain questo scenario che ha coinvolto tutti e che ha accelerato tendenze già in atto come la digitalizzazione dei servizi e delle relazioni sociali.

Iarin Fabbri

Spadin (alias Iarin Fabbri) è uno dei fondatori di Project Nerd. E' socio fondatore di Webbare.it che è l'azienda che si occupa di tutto lo sviluppo software e montaggi video e grafica per Project Nerd. Spadin è esperto di retrogaming e comics, più che esperto, possiamo definirlo memoria storica, e si tiene informato sulle serie tv e i cine-comics