Il trailer di Halo TV Show rivela Master Chief dal vivo Il trailer dello show televisivo Halo rivela il primo sguardo al Master Chief dal vivo, interpretato dall'attore Pablo Schreiber nella serie Paramount+.

100 0

Il primo trailer dello show televisivo Halo per il prossimo adattamento su Paramount+ rivela Master Chief live-action. La serie Halo vedrà protagonista Pablo Schreiber come Master Chief, Natascha McElhone come Dr. Catherine Halsey, Yerin Ha come Quan Ah, Bokeem Woodbine come Soren-066, Danny Sapani come Capitano Jacob Keyes, Bentley Kalu come Vannak-134, Kate Kennedy come Kai -125, Olive Grey come Dr. Miranda Keyes, Charlie Murphy come Makee, Natasha Culzac come Riz-028, Shabana Azmi come ammiraglio Margaret Parangosky e Jen Taylor come Cortana. La serie è stata creata e scritta da Steven Kane (The Last Ship) e Kyle Killen (Awake).

Il franchise di Halo è una serie di videogiochi di successo mondiale di Bungie e pubblicata su Xbox, che comprende una serie di giochi e spin-off che hanno venduto oltre 82 milioni di copie e hanno incassato oltre 6 miliardi di dollari di entrate. La serie si concentra su una guerra tra l’umanità e una razza aliena chiamata The Covenant, ambientata nel 26° secolo. Master Chief John-117 è il più importante dei supersoldati potenziati dell’UNSC Spartan-II che difendono l’umanità durante questo periodo, guidando la lotta per distruggere le sovrastrutture dell’Halo Array che minacciano la loro esistenza nella galassia.

Oggi Paramount+ ha rilasciato il primo teaser trailer di Halo, che offre agli spettatori il primo sguardo al Master Chief live-action. Il filmato mostra il personaggio, interpretato da Schreiber, con cicatrici sulla schiena, poi in uniforme da combattimento, con la designazione “117” sulla sua tuta spartana. L’unico dialogo che si sente è quello che suona come Cortana che dice “Ciao, Master Chief” mentre si vede la rivelazione del suo elmo, quindi riprodotto sul familiare tema corale di Halo. La serie di nove episodi debutterà nel 2022 su Paramount+. Dai un’occhiata al trailer del teaser qui sotto:

Schreiber, fratello dell’attore di Ray Donovan Liev Schreiber, ha una lunga storia di lavoro televisivo e cinematografico, iniziando presto in The Wire della HBO e apparendo in progetti come 13 Hours di Michael Bay, Den of Thieves con Gerard Butler e Skyscraper con Dwayne Johnson. È meglio conosciuto per il suo lavoro in American Gods come Mad Sweeney, così come per il suo lavoro su Orange is the New Black di Netflix come “Pornstache”. Schreiber è apparso di recente nella miniserie Apple Defending Jacob con Chris Evans e nel ruolo dell’astronauta Jim Lovell in First Man al fianco di Ryan Gosling.

Halo ha avuto molti tentativi di adattamento live-action, con una prima guerra di offerte sul progetto che si è svolta nel 2005 con Neil Blomkamp alla regia, un accordo che è andato in pezzi e non è mai andato a buon fine e molti brontolii nel corso degli anni sull’inizio su di nuovo. Il franchise è fiorito in altri mezzi, dai fumetti ai libri, all’animazione e, naturalmente, ai videogiochi, ma il live-action è stato difficile da decifrare. Gli studi cinematografici e le società di videogiochi si sono notoriamente scontrati con grandi adattamenti di giochi in franchising, ma sembra che questo nuovo possa finalmente dargli una solida corsa se i fan rispondono. In caso contrario, c’è sempre un altro gioco, poiché Halo: Infinite, il prossimo capitolo della serie di videogiochi, uscirà il mese prossimo.

Halo debutterà nel 2022 su Paramount+.

Ary