“MISSIONE: IMPOSSIBLE 8” Star Tom Cruise appeso a testa in giù da un biplano per la sua acrobazia più folle di sempre Dopo essersi preso qualche mese di pausa, Tom Cruise è tornato al lavoro per allenarsi per "Mission: Impossible 8", e sembra che abbia fatto un salto di qualità mentre si prepara per quella che potrebbe essere la sua acrobazia più sfrenata!

381 0

Mission: Impossible 8 non ha ancora iniziato le riprese, ma ciò non significa che Tom Cruise non sia già al lavoro per prepararsi a girare la sua più grande – e quella che potrebbe essere la sua più selvaggia – Missione di sempre.

È stato fotografato durante il lungo weekend di festa del Ringraziamento a Cambridge, mentre si esercitava in un’acrobazia aerea a 2.000 piedi in aria dove è stato visto arrampicarsi fuori dalla cabina di pilotaggio di un biplano giallo e poi appendere le ali a testa in giù. C’era un altro aereo che li seguiva, presumibilmente eseguendo dei test con le telecamere prima della data prevista di inizio della produzione del film all’inizio del prossimo anno.

Secondo i resoconti dei testimoni oculari, Cruise è stato imbrigliato sull’ala, poi si è fatto dondolare a testa in giù mentre l’aereo si è ribaltato sulla pancia e ha lasciato l’attore 3 volte nominato all’Oscar seduto con il lato destro rivolto verso l’alto. Il pilota ha quindi proceduto a portare l’aereo in picchiata ed ha eseguito una rotazione, prima che Cruise tornasse finalmente nella cabina di pilotaggio.

Per quanto riguarda il motivo per cui stanno usando un biplano dell’era della seconda guerra mondiale per l’acrobazia, beh, non è ancora del tutto chiaro, ma probabilmente possiamo escludere con sicurezza i viaggi nel tempo … o possiamo?

 

Anche se Cruise tornerà sicuramente per il capitolo otto, non sappiamo molto su chi potrebbe o meno unirsi a lui, tranne per la nuova arrivata in franchising Hayley Atwell (Avengers: Endgame; Captain America: The First Avenger), che riprenderà il suo ruolo di Grace dal prossimo Mission: Impossible 7, che ha concluso le riprese principali a settembre.

È anche sempre più probabile che Ving Rhames (Luther Stickell), Simon Pegg (Benji Dunn), Rebecca Ferguson (Ilsa Faust), la candidata all’Oscar Vanessa Kirby (White Widow) e Henry Czerny (Eugene Kittridge) torneranno con alcuni combinazione di Pom Klementieff (Avengers: Endgame; Guardians of the Galaxy Vol. 2), Shea Whigham (Perry Mason; Marvel’s Agent Carter), Esai Morales (Titans; La Bamba), Rob Delaney (Deadpool 2; Hobbs & Shaw), Charles Parnell (Top Gun: Maverick; Transformers: Age of Extinction), Indira Varma (Game of Thrones; Carnival Row), Mark Gatiss (The Father; The Favourite) e Cary Elwes (The Princess Bride; Saw).

Ary