One Piece svela il nuovo logo nostalgico per il 25° anniversario One Piece celebra il 25° anniversario della pubblicazione del primo capitolo svelando un nuovo logo con Rufy e Shanks dai capelli rossi.

0 0

One Piece ha rivelato un nuovo logo per l’amato manga shonen e il franchise anime.

Il nuovo emblema è stato creato per celebrare il 25° anniversario della pubblicazione originale del manga di lunga data e ampiamente celebrato di Eiichiro Oda. Il logo presenta le sagome di un giovane Monkey D. Rufy e Shanks dai capelli rossi, e ripercorre il momento in cui il capitano ha dato a Rufy il suo iconico cappello di paglia e lo ha messo sulla strada per diventare non solo un leggendario pirata, ma uno dei i personaggi di fantasia più riconoscibili e popolari del mondo.

Il logo è stato rivelato in uno speciale live streaming di One Piece tenutosi il 28 marzo che ha anche mostrato una serie di altre grandi rivelazioni per la serie, tra cui un primo sguardo a One Piece Odyssey, un nuovo gioco di ruolo di Bandai Namco e lo studio di remake di Pokemon ILCA, un nuovo poster per il prossimo One Piece Film: Red che finalmente fornisce uno sguardo migliore al nuovo personaggio femminile che debutterà in quel film, e la rivelazione di Netflix di chi interpreterà il ruolo di Red-Haired Shanks nel suo adattamento live-action del serie.

Molte di queste nuove uscite porteranno il nuovo logo mentre One Piece celebra il suo 25° compleanno per tutto l’anno 2022. L’epopea pirata di Oda è salpata per la prima volta sulle pagine di Weekly Shonen Jump nel luglio del 1997 e nei due decenni e mezzo da allora , la serie è diventata la serie manga più venduta di tutti i tempi con un notevole margine: con circa mezzo miliardo di copie in circolazione in tutto il mondo, One Piece supera di circa 200 milioni di copie i successivi manga più popolari, Golgo 13 e Dragon Ball, che hanno tirature mondiali rispettivamente di 300 milioni e 260 milioni. La serie non è solo in cima alla lista dei manga più popolari mai creati, poiché i suoi incredibili numeri di tiratura ora la mettono davanti a molte altre icone della cultura pop, comprese le vendite a vita della serie di Harry Potter e di tutti i fumetti di Batman messi insieme.

L’anniversario arriva appena un anno dopo che il franchise ha avuto uno dei suoi più grandi anni nel 2021, quando ha pubblicato il millesimo capitolo del manga, il suo centesimo volume raccolto, e ha trasmesso il millesimo episodio del suo adattamento anime. L’anime è stato recentemente interrotto, tuttavia, poiché è stata una delle produzioni interessate dal recente hack di Toei Animation, che ha anche ritardato l’uscita di Dragon Ball Super: Super Hero, il film più recente di quel franchise.

Il manga di One Piece è disponibile in inglese su VIZ Media. L’intera serie anime può essere trasmessa in streaming da Funimation e Crunchyroll, mentre alcune stagioni della serie sono disponibili su Hulu e Netflix.

Lascia un commento