Perché il botteghino di Batman è molto inferiore a quello di Spider-Man: No Way Home Il totale al botteghino di Batman finora è molto inferiore a quello di "Spider-Man: No Way Home", anche se il film DC è ancora un successo in questo senso.

121 0

Anche se dovrebbe comunque essere considerato un successo, il botteghino di Batman è molto inferiore a quello di Spider-Man: No Way Home. Dopo quasi due anni di incertezza sul futuro dell’esperienza cinematografica, No Way Home ha dimostrato che solo le uscite nelle sale sono ancora un’opzione praticabile, almeno per i blockbuster. Separati da poco meno di tre mesi, le performance al botteghino di Spider-Man: No Way Home e The Batman offrono spunti interessanti sui due personaggi e sui loro franchise nel loro insieme.

Spider-Man: No Way Home ha segnato la terza volta di Jon Watts al timone del franchise di Spider-Man in un film che ha celebrato i 20 anni di eredità del personaggio nelle sale. Oltre a tornare i cattivi di tutti i film di Spider-Man, Tobey Maguire e Andrew Garfield sono anche tornati nel franchise di Spider-Man insieme a Spidey, Tom Holland. Sebbene tecnicamente un film autonomo, No Way Home è stato un evento paragonabile agli ultimi due film di Avengers.

The Batman vede un Bruce Wayne (Robert Pattinson) più giovane e inesperto che sta ancora cercando di trovarsi come un eroe. Il regista Matt Reeves è stato incaricato di reimmaginare il personaggio in un riavvio che si è allontanato da qualsiasi connessione con il DCEU. Anche se è stato accolto molto bene dalla critica e dal pubblico, il botteghino di Batman è di gran lunga inferiore a quello di No Way Home.

The Batman ha aperto con $ 134 milioni negli Stati Uniti e $ 158,2 milioni all’estero per un totale di $ 258,2 milioni nel weekend di apertura. Questo pone il botteghino di Batman al terzo posto nell’elenco delle maggiori aperture per un film di Batman, dietro Il cavaliere oscuro e Il cavaliere oscuro – Il risveglio. Nel frattempo, No Way Home ha aperto con un totale di $ 600,8 milioni in tutto il mondo, di cui $ 260 milioni provenivano dal botteghino nazionale e $ 340,8 milioni dal botteghino internazionale. Il botteghino di Spider-Man: No Way Home ha persino superato Avengers: Infinity War diventando la seconda più grande apertura domestica per un film nella storia, dietro solo ad Avengers: Endgame. A livello globale, No Way Home ha avuto la terza più grande apertura nella storia, dietro Infinity War ed Endgame.

In poco più di due settimane, The Batman ha guadagnato 598 milioni di dollari in tutto il mondo. Di tale importo, $ 300 milioni provengono dal botteghino nazionale e $ 298 milioni dal botteghino internazionale. No Way Home, presentato in anteprima a dicembre 2021 e che ha già concluso la sua corsa nelle sale, ha incassato un totale di 1,8 miliardi di dollari al botteghino: 800 milioni di dollari a livello nazionale e 1 miliardo di dollari di ricavi internazionali. È importante ricordare che The Batman avrà una durata teatrale più breve di No Way Home. The Batman uscirà su HBO Max il 19 aprile, segnando 45 giorni di esclusiva nelle sale. No Way Home, d’altra parte, ha avuto una finestra di circa 90 giorni tra la sua uscita nelle sale e l’uscita in casa.

Perché Spider-Man: No Way Home è stato un così grande successo al botteghino

Molte ragioni hanno reso Spider-Man: No Way Home uno dei più grandi fenomeni al botteghino della storia recente. A parte il fatto che si tratta di un film di Spider-Man, qualcosa che è sempre legato a buoni risultati al botteghino indipendentemente dalla qualità di ogni film, No Way Home ha beneficiato dell’essere la terza voce in quello che è il franchise di Spider-Man di maggior successo fino ad oggi . Spider-Man: Far From Home è stato il primo film di Spidey a superare la barriera del miliardo di dollari (non correggendo i film precedenti per l’inflazione), e ci si aspettava già che il suo sequel facesse almeno numeri simili. L’Uomo Ragno di Tom Holland ha conquistato il pubblico e ha anche beneficiato della partecipazione a importanti eventi crossover come Infinity War ed Endgame.

Tuttavia, la ragione principale del clamoroso successo di No Way Home è l’aspetto multiversale della storia. Mesi prima dell’uscita del film, voci e fughe di notizie su Tobey Maguire e Andrew Garfield che riprendevano i loro ruoli di Spider-Man dominavano i social media e creavano un clamore organico che nessuna campagna di marketing poteva eguagliare. La sola possibilità di vedere Maguire e Garfield tornare nel ruolo di Spider-Man nel MCU al fianco di Holland è stata sufficiente per trasformare “il terzo film della trilogia Homecoming” in uno degli eventi più attesi dell’ultimo decennio.

Anche senza 10 anni di sviluppo come Infinity Saga, i trailer, la segretezza e l’approccio di marketing generale di No Way Home hanno creato un livello di clamore paragonabile a Infinity War ed Endgame, qualcosa che fino a poco tempo fa sembrava impossibile. Con il costante successo dell’MCU negli ultimi dieci anni, il pubblico potrebbe essersi dimenticato del potere di Spider-Man come marchio. Tutto questo potenziale aggiunto all’elemento nostalgia e al mistero sull’essere o meno di Maguire e Garfield nel film lo ha reso un film da non perdere, il che spiega non solo il botteghino del weekend di apertura di No Way Home, ma quello di tutta la sua corsa teatrale. Questa impresa diventa ancora più impressionante considerando che il mondo sta ancora attraversando una pandemia, con molte persone che non si sentono ancora al sicuro nel tornare spesso al cinema.

Perché il botteghino di Batman non ha potuto battere Spider-Man: No Way Home

Batman e Spider-Man sono personaggi quasi equivalenti in termini di riconoscimento del marchio, sia a livello nazionale che globale. Tuttavia, quando si tratta degli attuali franchise di film di Spider-Man e Batman, non si può negare che ci sia un divario tra i due personaggi. La differenza più ovvia è che No Way Home è il terzo film di una serie mentre The Batman è l’inizio di una nuova iterazione di Batman. Mentre No Way Home rappresentava la conclusione della prima trilogia di Spider-Man nel MCU, The Batman ha dovuto affrontare l’ennesimo riavvio di Batman, il secondo negli ultimi sei anni. C’è anche una differenza nel tempo di esecuzione, con The Batman che dura circa 30 minuti in più rispetto a No Way Home, il che significa meno proiezioni al giorno per i cinema.

Inoltre, il botteghino di Spider-Man: No Way Home ha beneficiato dell’essere parte del MCU, una saga il cui potenziale finanziario non può essere eguagliato da nessun altro franchise. The Batman, d’altra parte, è stato rilasciato come qualcosa di separato dal canone DCEU proprio perché l’attuale universo condiviso DC ha lottato sia per conquistare il pubblico che per la pianificazione generale dell’universo. In effetti, attualmente ci sono tre Batman che si svolgono contemporaneamente nei film DC: Robert Pattinson in The Batman e Ben Affleck e Michael Keaton in The Flash. Sebbene le recensioni di The Batman fossero forti e c’era entusiasmo, non era allo stesso livello del clamore multiplo di Spider-Men di No Way Home.

Anche se non infrange la barriera del miliardo di dollari, che è il risultato più probabile, o guadagna molto meno di Spider-Man: No Way Home, il botteghino di Batman è un successo sia per la DC che per la Warner Bros. Con quasi quattro settimane prima della fine della sua corsa, The Batman ha superato Godzilla vs Kong come film di maggior incasso della WB degli ultimi due anni. Il film finirà anche come il terzo film di Batman con il maggior incasso, dietro solo agli ultimi due film della trilogia del Cavaliere Oscuro, e ha realizzato un chiaro profitto per WB. Per un film da solista senza alcun collegamento con un universo condiviso, The Batman si preannuncia essere un successo molto solido.

Ary